Breaking News

Vicenza, c’è l’accordo nella vertenza Coop Fenice

Vicenza – Importante accordo sindacale nel difficile comparto della logistica. Ad un mese dalla mobilitazione dei lavoratori della Cooperativa Fenice, si è infatti giunti, prima all’apertura di un tavolo di trattative, e poi, ieri, ad un accordo sindacale. Lo comunica il segretario generale della Filt Cgil di Vicenza, Daniele Conte, che illustra anche i risultati della trattativa con il Consorzio Primo e la Cooperativa Fenice, che opera in particolare a Isola Vicentina ma anche in altri cantieri della provincia berica.

“Un’azione sindacale – ha detto Conte – iniziata dopo l’allarme lanciato dai lavoratori durante un periodico cambio di appalto: i dipendenti e i soci avrebbero perso una serie di diritti e parte del salario. Ieri siamo finalmente riusciti a siglare un accordo che porta all’applicazione completa del contratto nazionale di lavoro del settore logistica: si tratta di un accordo importante, perché porta i lavoratori dall’essere soci della cooperativa a dipendenti, escludendo così quella parte associativa fittizia che deroga e toglie diritti e salario agli operatori”.

In particolare i soci lavoratori della Fenice passeranno nell’altra cooperativa con un contratto di lavoro subordinato come dipendenti, dal primo di agosto 2018. Inoltre avranno la certezza di una paga mensile. Malattia, infortunio e maternità saranno pagate al 100%. Sarà riconosciuto ai lavoratori anche il premio di risultato.

“E infine – ha concluso Conte – ci siamo attivati per recuperare il pregresso dovuto ai lavoratori e le inadempienze salariali della cooperativa, un risultato conseguito grazie all’impegno delle Rappresentanze sindacali aziendali, che ci rende soddisfatti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *