Provinciavicenzareport

Schianto tra due moto. Muore noto dermatologo

Arezzo – Ha destato profondo cordoglio a Thiene, la notizia della morte in un tragico incidente stradale del dottor Crescenzo Di Donato, medico dermatologo 61enne molto conosciuto in città, dove lavora presso il Centro Medico Thienese di via Monte Grappa. Abruzzese d’origine ed emiliano di adozione, lo specialista divideva il suo impegno professionale tra Thiene e Bologna, dove aveva un altro studio e dove insegnava all’università.

Crescenzo Di Donato
Crescenzo Di Donato

La morte lo ha colto in Toscana, sabato mattina, nell’aretino, non lontano da Pieve Santo Stefano. E’ rimasto vittima di un devastante scontro fra due moto, al Passo dello Spino, nei pressi di Chiusi della Verna, sulla provinciale 208, che stava percorrendo, come spiega il quotidiano fiorentino La Nazione, diretto con gli amici in vacanza all’isola d’Elba. Lascia un figlio di 18 anni. In gravi condizioni anche l’altro motociclista coinvolto, un 46enne dell’Impruneta, ora ricoverato nell’ospedale fiorentino di Careggi.

Nello scontro, la moto del dermatologo emiliano ha preso fuoco e lui, rimasto a terra, dopo l’impatto, è stato ben presto avvolto dalle fiamme. Il corpo, dopo, era carbonizzato, ma non è facile stabilire se la morte sia sopravvenuta al momento dell’impatto e dopo a causa del rogo. Anche le dinamiche del terribile incidente sono ancora tutte da chiarire, sebbene da una prima ricostruzione si sia portati a ritenere che all’origine di tutto vi sarebbe stato un sorpasso, forse azzardato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button