Senza categoria

Feste d’altri tempi, la Vicenza del Palio e della Rua

Vicenza – Un percorso, a Vicenza, sulle tracce di antiche processioni, spettacoli di piazza, feste popolari, giostre e tornei cavallereschi. Mercoledì 25 luglio, con partenza alle 20.30 da piazzale de Gasperi,  è in programma “Feste d’altri tempi”, il nuovo appuntamento del ciclo di visite guidate “Vicenza, tutta un’altra storia”. L’iniziativa rientra nella rassegna “Estate a Vicenza”, realizzata dall’assessorato alla cultura del Comune di Vicenza e dal Gruppo Aim, in collaborazione con il consorzio turistico Vicenzaè e con alcune associazioni e istituzioni culturali cittadine.

“Il percorso – si legge nella presentazione dell’iniziativa – è un viaggio nel tempo attraverso i luoghi che hanno fatto da cornice a piccoli e grandi eventi mondani della storia vicentina. Si ripercorreranno le tappe di processioni famosissime, come quella della Rua, e di altre che, pur con un passato importante e partecipato, non hanno lasciato una memoria altrettanto viva. Si riscoprirà un Campo Marzo animato da feste, spettacoli, corse di cavalli ed eroi del Far West; si rivedrà una città addobbata a festa per accogliere sovrani e ospiti illustri, a volte con lo zampino di un Palladio che non disdegnava di indossare i panni dello scenografo. Non mancheranno le grandi prime teatrali, i pionieri delle attività sportive, i ritrovi per il gioco d’azzardo e gli aneddoti mondani, tra spettacoli rovinati da piccoli imprevisti e altri che finiscono in tragedia”.

Il ritrovo è per mercoledì 25 luglio, alle 20.30, in piazzale De Gasperi, all’esterno di Porta Castello. La visita durerà circa un ora e 45 minuti. La partecipazione è a contributo libero.  Per motivi organizzativi è richiesta la prenotazione, inviando una mail a vicenzatourguide@gmail.com o mandando un messaggio al 333-5988806.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button