Breaking News

Chiampo, via al campo estivo giovanile internazionale

Chiampo – Ha preso avvio ieri, mercoledì 18 luglio, il campo estivo internazionale “Cast Away”, con il quale il Comune di Chiampo intende offrire ai giovani del territorio, dai 15 ai 18 anni, un’opportunità interculturale e formativa, un tempo di qualità all’insegna del divertimento e dello stare insieme. Un progetto sentito non solo dall’amministrazione comunale, poiché è anche grazie alla collaborazione della Pro Loco cittadina e di volontari locali che questa iniziativa si ripete anno dopo anno.

“Con il gruppo dei giovani chiampesi – spiega il Comune di Chiampo in una nota -, prenderanno parte all’iniziativa, che durerà fino a domenica 22 luglio, anche ragazzi provenienti dalle diverse città gemellate, e con le quali esiste una rapporto di amicizia che dura nel tempo. Si tratta di Galtellì in provincia di Nuoro, Fagagna (Udine) e delle città di Mondelange (Francia) e Langelselbold (Germania). Partner dell’iniziativa è la cooperativa Studio Progetto, che curerà le attività con l’intento di coinvolgere i giovani in un flusso di attività stimolanti, divertenti ed al contempo educative”.

I ragazzi, dispersi nell’isola di Chiampo come dei veri sopravvissuti, si cimenteranno in attività il più possibile all’aria aperta, ma anche nei locali messi a disposizione dall’amministrazione comunale. Segnalazione Morse e tecniche di pionierismo, caccia al tesoro notturna e la costruzione di vere e proprie zattere di salvataggio sono alcune delle attività che mireranno a favorire l’accrescimento di una sensibilità ecologica ed a promuovere l’interazione e la conoscenza reciproca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *