Breaking News
Vicenza, rimossa corsia bus anche in viale Milano

Vicenza, rimossa corsia bus anche in viale Milano

Vicenza – Nuovo intervento di modifica della viabilità cittadina di Vicenza da parte della neo insediata amministrazione comunale di centrodestra. Ieri sera infatti, dopo le 21, è stata modificata la viabilità in viale Milano, all’altezza dell’autostazione Svt. Sul posto c’era anche il nuovo assessore alla mobilità, Claudio Cicero, che con questo intervento ha inteso “fluidificare il traffico – come spiega una nota del Comune di Vicenza – tra piazzale Bologna e viale Ippodromo, e alla rotatoria di piazzale della Stazione, ma anche limitare i repentini e pericolosi cambi di corsia da parte degli automobilisti”.

Nel dettaglio, nell’arco di poco più di un paio d’ore, è stata eliminata la corsia riservata ai mezzi del trasporto pubblico locale (Tpl) nel tratto a fianco della stazione Svt, con mantenimento dell’isola salvagente realizzata in corrispondenza dell’attraversamento pedonale, ed è stato soppresso, a carattere sperimentale, il tratto di corsia riservata al Tpl in attestazione alla rotatoria di piazzale della Stazione, con mantenimento della fermata in corsia e accodamento del traffico privato.

La corsia riservata a mezzi pubblici fu istituita nel 2016, in corrispondenza dell’autostazione Svt, per ospitare alcuni capolinea degli autobus poi trasferiti in viale Roma, cui si era aggiunto, di recente, un ulteriore tratto che ospita la fermata di alcuni autobus in corrispondenza della rotatoria del piazzale della Stazione.

Si tratta del secondo intervento alla viabilità cittadina da parte della nuova amministrazione, dopo quello della scorsa settimana in viale San Lazzaro, dove è stata ridotta la corsia riservata ai mezzi del trasporto pubblico locale, sempre nell’ottica di fluidificare il traffico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *