Breaking News

Vicenza, fine settimana con la Notte Bianca

Vicenza – Torna la Notte bianca a Vicenza, sabato 30 giugno. Si tratta della seconda edizione, che giunge dopo il notevole successo che riscosse l’iniziativa lo scorso anno, quando ben trentamila persone parteciparono. Avverrà tutto in centro storico, sabato sera, dalle 19 alle 3, ma ci sarà anche un prologo, venerdì 29 giugno, dal titolo “Aspettando la Notte bianca”, dalle 18 all’una. Tanta musica e divertimento saranno gli ingredienti promessi dagli organizzatori, che sono l’associazione culturale Hyper e Off Events, in collaborazione con il Comune di Vicenza, con Confcommercio e con il contributo dei pubblici esercizi del centro storico.

L’iniziativa (qui il programma) è stata presentata oggi, a Palazzo Trissino, dal sindaco, Francesco Rucco, e dall’organizzatore Luigi Franceschetto, mentre per Confcommercio c’era il presidente della Sezione uno Centro storico Stefano Soprana.

“L’ottimo successo della prima Notte bianca – ha detto il sindaco – è stato il frutto di un complesso lavoro organizzativo che si è concretizzato anche quest’anno, con un programma ancora più ricco e stimolante. L’impegno di oggi è certamente importante anche sul fronte della sicurezza, per permettere a quanti sceglieranno di vivere la Notte bianca di partecipare ad un evento di piazza in totale serenità. Del resto per l’ottimale riuscita di manifestazioni come questa, e rendere Vicenza sempre più attraente, ho voluto assegnare due specifiche deleghe: il coordinamento degli eventi e la valorizzazione del centro storico, di cui si occuperà l’assessore Silvio Giovine. Il nostro obiettivo è infatti far sì che la città diventi sempre più viva, anche con l’aiuto di commercianti e residenti, che devono tornare a vivere in un centro in cui ci sia equilibrio tra animazione e tranquillità”.

Sono tante le novità della edizione 2018, a cominciare dal prologo di venerdì 29 giugno, che vedrà coinvolte piazza dei Signori con il Funky remember dei dj Gaggia e Visonà, dalle 20 all’una, piazza San Lorenzo con l’evento gastronomico Symposium dalle 18 all’una, contra’ Garibaldi e piazza Duomo con spettacoli e proposte enogastronomiche dalle 18 all’una. Sabato 30 giugno la Notte bianca interesserà tutto il centro storico, cercando di animare anche le zone più remote del centro con spettacoli e attrazioni dalle 19 alle 3. Sarà presente inoltre, lungo tutto corso Fogazzaro (sia nord che sud) e anche in via Cesare Battisti, il mercatino “Unico Handmade Market”, in collaborazione con “Non ho l’età” con tre diverse aree tematiche: Rock, Vintage, Mille e una Notte.

Altra grande novità di quest’anno sarà la zona Food con l’evento “Sapori – Street Food & Beer Festival” che vedrà in piazza Duomo e contra’ Garibaldi oltre 10 stand gastronomici e food truck provenienti da tutta Italia con tante proposte culinarie, birre artigianali e l’intrattenimento di artisti di strada, a disposizione da venerdì 29 giugno fino a domenica 1 luglio (venerdì dalle 18 all’1, sabato dalle 12 alle 3, domenica dalle 12 alle 23).

Ci saranno anche una zona per bambini, in piazza Biade dalle 18 alle 24, con gonfiabili a disposizione, e una sfilata di moda in piazza dei Signori in occasione della selezione di miss Mondo Veneto per la provincia di Vicenza, alle 19. Nell’area dedicata a conferenze culturali e musica jazz in piazza Matteotti, a cura della Libreria Galla e del Conservatorio Pedrollo, verranno presentati i libri “Bella zio” di Andrea Vitali con ospite Beppe Bergomi, alle 19.30, e “La vita fino a te” di Matteo Bussola, alle 21.30. Le due presentazioni saranno intervallate dalla musica di una Jazz band. In piazza Matteotti la serata si concluderà con un concerto Jazz a cura del Conservatorio Pedrollo.

L’offerta musicale per tutti i gusti sarà il cuore della Notte bianca. Dalle 21.30, nel grande palco accanto alla Loggia del Capitaniato, in piazza dei Signori l’intrattenimento sarà a cura di Radio Peter Pan con Hangover fino alle 23.50 quando arriveranno Reggaeton e Electro Latino di Suãvemente. In piazza Castello dalle 19 musica con Bonita Pasión Latina, mentre alle 21.30 arriva Freak! con musica anni ’80 e ’90. In piazza San Lorenzo dopo il concerto live dei Derozer, con inizio alle 21 e che proseguirà fino al mezzanotte e mezza, ancora tanta musica fino alle 3 con dj Buffa doc. Lungo le vie e le piazze del centro si esibiranno artisti di strada.

Prima di concludere corre l’obbligo di segnalare che per la Notte bianca e  Aspettando la Notte bianca, su indicazione della questura il Comune di Vicenza ha disposto il divieto di somministrazione e vendita di alcolici e altre bevande in bottiglie di vetro e lattine, venerdì 29 giugno dalle 18 all’una e sabato 30 giugno dalle 18 alle 3. Il divieto riguarderà esercizi pubblici, venditori ambulanti e supermercati del centro cittadino e delle vie adiacenti interessate all’iniziativa. Il divieto non riguarda consumazioni che avvengono all’interno dei locali o nelle aree pubbliche regolarmente autorizzate. Per i trasgressori la sanzione va da un minimo di 25 a un massimo di 500 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *