Senza categoria

Vicenza e provincia in breve

Vicenza, al via il 2 luglio i lavori ai sottoservizi –

Lunedì 2 luglio, inizieranno, a Vicenza, i lavori di sostituzione e potenziamento dei sottoservizi nelle vie Gioberti, Leopardi, Tommaseo, Monti, Aleardi e altre strade limitrofe, al fine di garantire la qualità e la continuità dei servizi erogati da Sar (Servizi a rete di Aim) e Viacqua. D’intesa con il Comune di Vicenza, il cantiere avanzerà per fasi successive, che comporteranno alcune parziali chiusure delle strade interessate, ma anche deviazioni, sempre comunque segnalate da cartellonistica di cantiere. Agli incroci, inoltre, movieri muniti di paletta forniranno assistenza agli automobilisti.  L’intervento sarà completato con la chiusura degli scavi mediante una prima asfaltatura provvisoria, cui seguirà, dopo l’assestamento del terreno, l’asfaltatura definitiva, presumibilmente nell’estate 2019.

Olimpiadi invernali2026, pronto il dossier Cortina

Il dossier per la candidatura Cortina-Dolomiti Unesco alle Olimpiadi invernali del 2026 è pronto. Il comitato strategico della candidatura si è riunito oggi a Venezia, nella sede della giunta regionale, a Palazzo Balbi, e ha condiviso il relativo masterplan, formalizzando la decisione con la sottoscrizione di un verbale. All’incontro hanno partecipato il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia, con gli assessori allo sport e al turismo, Corazzari e Caner, l’assessore alla cultura e turismo della Provincia  di Trento Tiziano Mellarini, un incaricato della Provincia di Bolzano, Arno Kompatcher, il sindaco di Cortina Gianpietro Ghedina, il presidente della Provincia di Belluno Roberto Padrin,e  i tecnici che hanno redatto il documento. Nella riunione sono stati approfonditi i diversi aspetti, tecnici, sportivi, organizzativi e logistici della candidatura, che andrà formalmente presentata al governo italiano e al Coni entro il 3 luglio prossimo.

Anthea Volley Vicenza, nelle rete anche il Volley Rosà

Si rafforza la rete di Anthea Volley Vicenza. L’ultima società, in ordine di tempo, ad accettare la sfida lanciata lo scorso anno dalla nuova realtà pallavolistica vicentina, è l’Associazione sportiva Volley Rosà che, con oltre 40 anni di storia e un forte radicamento nel territorio, conta nove squadre in diverse categorie, dal minivolley alla serie D. L’ingresso nel progetto sarà “festeggiato” mercoledì 4 luglio con un allenamento a porte aperte per tutte le ragazze che vogliono provare a entrare nelle giovanili della formazione berica. L’appuntamento è riservato alle pallavoliste nate negli anni 2006-2007 e ha l’obiettivo di formare una squadra under 13 di eccellenza che sarà seguita da Volley Rosà con la collaborazione di Anthea Volley Vicenza. La convocazione per le atlete interessate è per le 17.30 al Palarosa di Rosà in via San Bonaventura.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button