Breaking News
Una recente protesta del Mis di Vicenza contro i parcheggiatori abusivi davanti all'ospedale
Una recente protesta del Mis di Vicenza contro i parcheggiatori abusivi davanti all'ospedale

Parcheggiatori abusivi, il plauso di Mis e Forza Nuova

Vicenza – “Movimento Italia Sociale Vicenza e Forza Nuova esprimono soddisfazione per il blitz di polizia locale di questa mattina al parcheggio del San Bortolo, operazione che ha portato al fermo ed all’identificazione di tre parcheggiatori abusivi di nazionalità nigeriana”. E’ quanto scrivono in apertura di una nota congiunta i responsabili dei due movimenti cittadini, Gian Luca Deghenghi per il Mis e Daniele Beschin per Forza Nuova che ricordano come essi stessi si siano “occupati per lungo tempo del degrado del parcheggio di via Rodolfi” e come quindi, non possano che “applaudire ad ogni azione che venga messa in atto per porvi un freno”.

“Qualche giorno fa – continuano Deghenghi e Beschin – abbiamo illustrato la situazione al questore e ne abbiamo ricevuto l’assicurazione di una maggior attenzione al problema dei parcheggiatori abusivi e molesti al San Bortolo. Siamo in attesa, ora, di un incontro che abbiamo richiesto al sindaco Rucco per presentargli un dossier contenente i risultati di due settimane di osservazione continua al parcheggio, effettuata dai nostri militanti, ed i riscontri delle quotidiane chiamate alla polizia locale”.

“Bene, comunque, il blitz – concludono -, che è un buon segnale e per l’attuazione del quale ci piace pensare di avere una parte di merito, ma ne abbiamo già visti e sappiamo che qualche sporadico intervento non è sufficiente a debellare la presenza di parcheggiatori e mendicanti molesti. Per questo vogliamo chiedere al sindaco di istituire un servizio di vigilanza fisso, come all’interno dell’ospedale, o di dotare il parcheggio di un custode, del quale potrebbero farsi carico il Comune, l’Ulss o Aim”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *