Breaking News

Nuovi contatori per l’elettricità ad Arzignano

Arzignano – Anche ad Arzignano stanno per arrivare i nuovi contatori dell’energia elettrica Open Meter di ultima generazione, che andranno a sostituire quelli elettronici attualmente installati negli edifici pubblici e privati. Nei prossimi giorni, infatti, inizierà il piano di sostituzione da parte della società E-Distribuzione. l’amministrazione comunale di Arzignano avverte tutti i cittadini, giustamente diffidenti nei confronti dei tecnici che si presentano all’uscio, che tale piano interesserà il Comune di Arzignano e che è necessario quindi prestare attenzione ed informarsi per facilitare il riconoscimento dei tecnici dell’azienda che provvede alla sostituzione.

“Voglio sottolineare che l’intervento per la sostituzione del contatore sarà completamente gratuito per i cittadini” -dichiara il sindaco di Arzignano, Giorgio Gentilin. “Sarà nostra premura dare informazione alla cittadinanza su questa operazione poiché non sono infrequenti i casi di truffe perpetrate da sedicenti tecnici del gas e della luce ai danni di persone fragili, come anziani o persone sole. Ricordo che non sarà dovuto alcun compenso al personale impegnato nell’operazione, che sarà riconoscibile attraverso un tesserino dotato di foto. Per agevolare le attività di sostituzione verranno affissi, con un anticipo di almeno cinque giorni sulle vie e sugli immobili interessati, avvisi recanti le indicazioni con la data precisa dell’inizio lavori”.

Il nuovo contatore elettronico 2.0 abilita nuove funzionalità e offre livelli di qualità del servizio più elevati, coniugando efficienza energetica e sostenibilità ambientale. Inoltre, attraverso la disponibilità di informazioni più dettagliate, puoi acquisire una maggiore consapevolezza sull’utilizzo dell’energia e ottenere così una riduzione dei tuoi consumi. La sostituzione del contatore comporterà una brevissima sospensione della fornitura. Nei casi in cui sia stata comunicata la presenza di apparecchiature elettromedicali, verranno adottate specifiche precauzioni.

Dopo la sostituzione verrà riprogrammato il nuovo contatore con gli stessi dati contrattuali di quello precedente.  Accedendo al servizio Open Meter Plan, disponibile nell’area riservata e su app per tablet e smartphone (www.e-distribuzione.it), si potrà visualizzare il “documento di sostituzione”.

La sostituzione dei contatori attualmente in uso con quelli di nuova generazione deriva dalla necessità per le imprese distributrici di adottare sistemi di misurazione intelligenti che soddisfino i requisiti della direttiva europea sull’efficienza energetica. Le più recenti norme prevedono infatti che vengano fornite al cliente informazioni molto più dettagliate di prima su tempi e profili di utilizzo dell’energia elettrica, in modo da promuovere l’efficienza energetica, aumentare la consapevolezza dei comportamenti di consumo e favorire la concorrenza nei servizi post-contatore.

Queste funzionalità non sono pienamente supportate dagli attuali contatori di prima generazione (1G), pur precisi e conformi alla normativa sinora vigente. Emerge quindi la necessità di un cambio tecnologico per soddisfare al meglio le esigenze dei clienti, che chiedono di poter disporre di nuovi servizi. Con il nuovo contatore Open Meter verrà assicurata una qualità del servizio sempre ottimale e in linea con l’evoluzione tecnologica nel settore della misurazione dei consumi.

Il servizio e-Pin infine permette di identificare facilmente l’operatore che si presenta a casa per eseguire le attività di sostituzione massiva degli attuali contatori con i nuovi Open Meter. L’operatore di e-distribuzione, o dell’impresa incaricata, attraverso una App installata sullo smartphone in dotazione, provvederà, su richiesta, a generare in tempo reale un codice Pin a cinque cifre che potrà essere verificare direttamente sulla specifica pagina web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *