Breaking News
Marco Lunardi davanti a villa Gazzotti-Marcello, a Bertesina
Marco Lunardi davanti a villa Gazzotti-Marcello, a Bertesina

Lunardi (Rucco Sindaco): “Rilanciare Bertesina”

Vicenza – “La situazione di degrado in cui si trova il quartiere di Bertesina, a Vicenza, con la quale i cittadini di quella zona della città devono fare i conti, è vergognosa. In attesa della realizzazione della nuova piazza, tutto è lasciato al caso. Non c’è manutenzione sui marciapiedi, i cassonetti sono addossati alle piante, cura urbana zero”.

A sottolineare lo stato attuale delle cose nella frazione di Vicenza, è il candidato consigliere alle elezioni comunali del 10 giugno, Marco Lunardi, della lista Rucco Sindaco.

“E poi – ha proseguito – come è possibile mettere una fermata del bus proprio davanti ad una villa palladiana, la villa Gazzotti-Marcello? Perché le indicazioni e la bacheca della villa sono in condizioni fatiscenti? L’amministrazione comunale avrebbe dovuto dare un aiuto ai privati, assieme all’Istituto regionale Ville venete e coinvolgere il Centro internazionale di studi sull’architettura «Andrea Palladio», per valorizzare la villa, che è sì di proprietà privata, ma fa parte degli edifici tutelati dall’Unesco”.

“Così non ci siamo – ha concluso Lunardi -. Qui c’è da lavorare: la piazza va realizzata al più presto perché tutta l’area è in uno stato di abbandono all’ennesima potenza. Se sarò eletto mi adopererò con impegno per Bertesina: farò in modo che l’amministrazione convochi un’assemblea con i cittadini per un confronto franco sul progetto della piazza. Lavorerò per mediare con i privati sugli spazi dei parcheggi. Insieme ridaremo vita e dignità a Bertesina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *