Breaking News
Otello Dalla Rosa (a sinistra) e Francesco Rucco
Otello Dalla Rosa (a sinistra) e Francesco Rucco

Elezioni a Vicenza, Rucco in vantaggio

Risultato dello spoglio alle ore 3 (41 sezioni su 112):

  • RUCCO: 50,74%
  • DALLA ROSA: 45,63%

Vicenza – Procede a rilento a Vicenza  lo spoglio delle schede delle elezioni amministrative che si sono tenute oggi e che daranno alla città un nuovo sindaco ed un nuovo consiglio comunale. I dati ufficiali presentano, per ora (ore 2), il risultato di sole 11 sezioni su 112 e parlano di un centrodestra in vantaggio ma sotto il 50% dei voti, quindi (almeno al momento) con un possibile turno di ballottaggio. Naturalmente sono dati che vanno presi con le molle, proprio perché basati su un numero di sezioni troppo esiguo. Per l’esattezza, si parla di Rucco (centrodestra) al 49,93% e Dalla Rosa al 46,22%.

Molto distanziati gli altri quattro candidati, con Filippo Albertin (Potere al Popolo) al terzo posto con l’1,35%. In queste ore comunque circolano anche altri dati, non ufficiali, secondo i quali il vantaggio di Rucco su Dalla Rosa sarebbe assai maggiore, all’inizio qualcuno aveva parlato addirittura di una tendenza che lo voleva oltre il 60%.

Un dato che va sottolineato è quello sull’affluenza alle urne, poco sopra il 55%. Metà dei vicentini dunque non ha votato, ed è un campanello d’allarme. Sicuramente, come detto in altre occasioni, ha influito l’assenza del Movimento 5 Stelle dalla competizione elettorale. Gli elettori pentastellati insomma sono rimasti a casa, ed è un segnale che hanno mandato anche questo.

E se vogliamo dirla tutta, chi ha votato in passato 5 stelle ne ha forse mandato anche un altro di segnale, in varie città, soprattutto del Nord, dove il risultato dei candidati del movimento sembra essere alquanto deludente. Che sia che la base pentastellata non ha gradito l’alleanza giallo-verde?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *