Breaking News
Confindustria, Edilizia a confronto con le nuove tecnologie

Edilizia a confronto con le nuove tecnologie

Vicenza – Nuovo appuntamento del ciclo Menti d’opera, promosso dai Giovani imprenditori edili di Confindustria Vicenza, Ance Vicenza. L’evento si terrà mercoledì 27 giugno, alle 17, a Palazzo Bonin Longare. Tititolo dell’incontro è “Verso il cantiere digitale. Operatività e vantaggi del Bim” e servirà ad approfondire l’impatto della digitalizzazione sul mondo delle costruzioni.

Il focus sarà rivolto in particolare all’illustrazione delle opportunità offerte dalla tecnologia Bim (Building Information Modelling), un metodo di progettazione che si avvale della rappresentazione digitale di caratteristiche fisiche e funzionali di un oggetto, permettendo così di ottimizzare pianificazione e gestione dei lavori di costruzione.

Dopo l’introduzione di Maria Marangoni, coordinatore dei giovani imprenditori edili berici, e di Claudio Pozza, vicepresidente della sezione Costruttori edili e impianti di Confindustria Vicenza, interverranno sul Bim Giulio Campiello, di Nke srl e Bim Idea, e l’architetto Guido Cabrini. Progettazione Mep e contabilità saranno il tema trattato dall’architetto Massimiliano Tita, di Tecnostudi srl. Infine, la testimonianza d’impresa sarà affidata ad Andrea Faggion, di Faggion Antonio srl.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *