Vicenza, i carabinieri presentano “Estate Sicura”

Vicenza – I carabinieri di Vicenza, dal 24 giugno, e per tutto il periodo estivo, organizzeranno in città dei mirati servizi di prossimità, finalizzati a una capillare presenza nelle zone di maggiore aggregazione. Sarà, in tal modo, garantita la massima sicurezza possibile a coloro che rimarranno a casa, attraverso un’intensificazione di tutte quelle attività volte a dissuadere la commissione di reati, in particolare, furti, borseggi e truffe.

La zona di Campo Marzo e del centro storico sarà sottoposta a puntuali controlli nelle giornate di martedì e giovedì, in concomitanza con il mercato settimanale, mentre la domenica mattina l’attenzione dell’Arma si sposterà nell’area del Santuario di Monte Berico. Il dispositivo è stato concepito per trasferirsi, all’occorrenza, anche in altri quartieri.

La presenza della Stazione mobile consentirà, oltre ad un primo punto di ascolto, di formalizzare delle denunce, soddisfacendo così il duplice scopo di limitare il disagio ai cittadini e avviare tempestivamente le ricerche. La pattuglia a piedi, peraltro, garantirà un contatto diretto con esercenti e cittadini e assicurerà un primo immediato intervento in caso di necessità.

“Lavoriamo, come sempre – ha commentato del Capitano Gallucci, comandante della Compagnia Carabinieri di Vicenza – con corale impegno e con sincero e spontaneo spirito di vicinanza ai cittadini per rendere più sicura la loro quotidianità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *