Breaking News
Brendola, furto da 60 mila euro in una azienda

Brendola, furto da 60 mila euro in una azienda

Brendola – Furto di apparecchiature elettroniche questa notte, a Brendola, nel deposito di una azienda. E’ successo verso le 4, presso la ditta Attiva, la cui sede è in via del Progresso e che si occupa di distribuzione per il nord Italia di prodotti della Apple.

Alcuni malviventi, forzando un grosso portone carraio, si sono introdotti dei locali dell’azienda, tutti a volto coperto. Ad un certo punto però si sono imbattuti in una guardia giurata, che era lì a custodia del deposito. Il vigilante è stato colto di sorpresa dalla presenza dei ladri ma è riuscito comunque a rallentarne e limitarne l’azione. E’ stato anche minacciato con alcuni estintori.

Il risultato è stato che comunque i malviventi sono riusciti a rubare un certo numero di computer Imac e di orologi Bit Fit, per un valore stimato di circa sessantamila euro, e poi a  fuggire con la refurtiva. Naturalmente, sono subito intervenuti i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Vicenza, con svariate pattuglie che hanno sottoposto ad un attento ed approfondito controllo l’area circostante ed i caselli autostradali vicini.

Sul luogo del furto, i militari hanno trovato un furgone, che era stato rubato alcuni giorni fa in provincia di Brescia. Ora si indaga per rintracciare i ladri e se ne stanno occupando i carabinieri della Compagnia di Vicenza, in sinergia con i colleghi del Nucleo investigativo provinciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *