Sicurezza nei parchi, Rucco: “Risultati importanti"
Sicurezza nei parchi, Rucco: "Risultati importanti"

Voto a Vicenza, Campo Marzo al centro del dibattito

Vicenza – “Gli annunci del candidato sindaco Otello Dalla Rosa in tema di sicurezza a Campo Marzo fanno sorridere. Le proposte del centrosinistra, che riconosce così pienamente il fallimento di ogni politica per la sicurezza di questi dieci anni, sono infatti la brutta copia di quanto il centrodestra propone da anni: sorveglianza, sorveglianza, sorveglianza”.

Con queste parole Loredana Zezza Bocchese, candidata della lista Cicero impegno a 360°, a sostegno della candidatura a sindaco di Francesco Rucco, interviene sulla situazione sicurezza e degrado a Campo Marzo, replicando a quanto proposto, nei giorni scorsi, dal candidato sindaco Dalla Rosa, che riportiamo a questa pagina.

“Su piazzale Bologna – ha proseguito – i primi risultati si sono ottenuti grazie alla pressione esercitata dalle opposizioni e dal consigliere Claudio Cicero in particolare, con dimostrazione che le soluzioni più semplici possono essere efficaci: rimozione dei tabelloni pubblicitari con conseguente maggiore visuale, maggior illuminazione della zona e uso delle telecamere.

“A Campo Marzo, invece, ci si arrovella da anni nell’inefficienza più assoluta, dimostrata da reati e sequestri di droga, mai in calo. Serve sorveglianza, attiva, delle forze dell’ordine, uso costante di unità cinofile e pattuglie stabili, magari a cavallo, su modello francese, come già proposto più volte in consiglio comunale. Serve repressione, non tentativi di rivitalizzazione quale antidoto alla criminalità. Restituiamo alla città Campo Marzo, viale Ippodromo, viale Milano, piazzale Bologna ripuliti da delinquenti e spacciatori e la rivitalizzazione verrà da sé. Senza paura di dire che serve polizia e vigilanza armata”.

“Il fatto che Dalla Rosa voglia tenere per sé la delega alla sicurezza – ha concluso Zezza Bocchese – preoccupa non poco, trattandosi di una delega importante e strategica. Il sindaco non può che dedicare una parte residuale del proprio tempo ad un simile ed impegnativo referato. Con il centrodestra al governo della città, con Francesco Rucco sindaco, vi sarà invece una delega specifica alla sicurezza e alla lotta al degrado, con un assessore politico, in grado di cambiare l’immagine della città”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità