Economia

Un vicentino alla guida di European Plastics Converters

Vicenza – Un italiano, anzi un vicentino, è adesso alla guida di European Plastics Converters (EuPC). E’ Renato Zelcher, che è stato eletto al vertice della federazione dei trasformatori europei di materie plastiche. Infatti, a margine del convegno “A circular future with plastics”, svoltosi a Milano il 24 e 25 maggio scorso, la European Plastics Converters (EuPC) ha tenuto la sua assemblea annuale, nel corso della quale Zelcher, 55 anni, amministratore delegato di Crocco Spa e consigliere della Sezione materie plastiche e gomma di Confindustria Vicenza, è stato eletto nuovo presidente.

È il secondo italiano a ricoprire questo prestigioso incarico all’interno della federazione europea delle aziende trasformatrici che, attraverso le associazioni operanti a livello nazionale (Unionplast in Italia), rappresenta oltre 50 mila aziende che operano nella produzione di articoli in materiale plastico, per un fatturato superiore a 260 miliardi di euro. Zelcher ha ricevuto il testimone da Michael Kundel, amministratore delegato di Renolit, che ha completato il suo secondo mandato biennale al vertice della federazione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button