Breaking News
Giovane denunciato per la truffa dello specchietto

Tentano la truffa dello specchietto. 25enne nei guai

Brendola – Nuovo tentativo di mettere a segno la famigerata ed ormai per altro piuttosto conosciuta truffa dello specchietto. E’ successo ieri, a Brendola, ed a finire nei guai per questo è stato un 25enne residente ad Adrano, in provincia di Catania, con precedenti di polizia, le cui iniziali sono A.R..

Lo hanno individuato i carabinieri della stazione di Brendola, a conclusione di indagini avviate dopo una denuncia presentata, nei giorni precedenti, da una signora anziana del luogo, vittima designata del truffatore.

Secondo gli accertamenti svolti dai militari dell’Arma, attraverso l’acquisizione di riscontri oggettivi, il 25enne, in concorso con un complice in fase di identificazione, avrebbe avvicinato l’anziana sostenendo che la donna aveva danneggiato la loro auto, rompendone appunto lo specchietto retrovisore laterale.

A questo punto hanno proposto all’anziana di risolvere rapidamente la controversia pagando un somma in denaro. La signora però non ha abboccato, rifiutandosi di pagare e segnalando poi l’accaduto ai carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *