Sesso con minorenne. 37enne in manette

Longare – Atti sessuali con minorenne, è questa l’accusa con la quale ieri mattina, martedì 29 maggio, è stato arrestato un 37enne di Longare. Sono stati i carabinieri della stazione locale a far scattare le manette ai polsi dell’uomo, Daniele Biasio, eseguendo un ordine di carcerazione emesso dalla procura generale della Repubblica presso la Corte d’appello di Catanzaro.

Biasio infatti è stato riconosciuto colpevole del reato di cui era accusata ed ora  deve scontare la pena di circa un anno e mezzo di reclusione. Dopo le formalità di rito l’uomo è stato condotto nel carcere di Vicenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *