Rucco, gli obiettivi dei primi 100 giorni di governo

Vicenza – Nove impegni da realizzare nei primi cento giorni da sindaco. E’ quanto ha messo nero su bianco, nel “Contratto per una città che cambia” (che può essere consultato nel dettaglio a questa pagina), il candidato alla carica di primo cittadino di Vicenza, Francesco Rucco. Si tratta di un progetto che vede coinvolti i vicentini con tutte le forze civiche e politiche del centrodestra.

“Il lavoro di ricostruzione da fare è tanto – ha affermato Rucco -, difficile ma affascinante e dobbiamo partire dal coinvolgere i vicentini intorno al desiderio di sentirsi parte di una comunità, di un progetto, di un racconto. Di un contratto”.

“I nostri avversari – ha proseguito – stanno trasferendo un modello basato sulla rassegnazione e sull’impotenza. Sentimenti che non dobbiamo stigmatizzare pensando di essere dalla parte giusta della società, ma di fronte ai quali dobbiamo essere più capaci di offrire una soluzione. Perché vediamo rassegnazione di fronte al dramma del degrado e della sicurezza che non c’è. Rassegnazione contro la mancanza di certezze in un mondo del lavoro in cambiamento continuo. Rassegnazione che trova riscontro di fronte all’aumento delle diseguaglianze e delle famiglie in condizioni di povertà. Rassegnazione perché vi è anche a Vicenza una generazione di nuovi genitori che ha paura di non riuscire a garantire ai propri figli una vita migliore e servizi adeguati”.

“Il punto da cui ripartire – ha concluco – è l’idea che l’azione collettiva sia lo strumento migliore per garantire la sicurezza individuale, la libertà e la prosperità, mantenendo il desiderio di generare ricchezza e di distribuirla in modo più equo, lavorando per far sì che quello che i nostri concittadini otterranno sia un sistema che funziona, una comunità che ritrova la sua identità.”

Di seguito gli obiettivi prefissati per i primi cento giorni di governo:

  1. Sicurezza #Noslogan. Piano per la custodia e la sorveglianza dei parchi;
  2. Viabilità #Fluidaeintelligente. Presentazione in consiglio comunale della delibera di riordino della viabilità urbana;
  3. Territorio e infrastrutture #Riqualificazione. Presentazione del fondo immobiliare e delibera di indirizzo;
  4. Ambiente #Rispettototale. Piano di controllo e contenimento dell’inquinamento atmosferico;
  5. Innovazione e semplificazione #Vicenzadigitale. Approvazione delle misure per l’accesso da remoto a tutti i documenti comunali per i privati e le aziende;
  6. Commercio e attività produttive #Vicenzaproduttiva. Approvazione misura Shop and go (sconto per chi parcheggia e acquista);
  7. La persona, la famiglia, la comunità #Basecomune. Approvazione delibera di indirizzo sulle misure a sostegno della famiglia.
  8. Giovani + Sport + Startup #Generazioneinrete. Approvazione del Piano internazionale delle politiche giovanili;
  9. Cultura e turismo #Identitàesposta. Approvazione della delibera “Vicenza città dell’architettura”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità