Breaking News

Rapina in casa in piena notte a Torri di Quartesolo

Torri di Quartesolo – Rapinato in casa sua, a Torri di Quartesolo, da una persona conosciuta qualche ora prima. E’ quanto è accaduto ad un 31enne cittadino rumeno Nicolae Florin Muresan. Il giovane ha contattato il numero unico di emergenza 112 in piena notte e, verso le 4 di oggi, martedì 22 maggio, i militari della Stazione di Camisano Vicentino e di Longare hanno raggiunto l’abitazione di Torri teatro della rapina.

Gli accertamenti svolti dai militari dell’Arma hanno permesso di appurare che il 31enne, nel corso della serata di lunedì 21, aveva conosciuto una persona, della quale, però, non è stato in grado di fornire maggiori informazioni.Dopo essere stato invitata in casa sua, questo conoscente lo avrebbe minacciato con un coltello da cucina e lo avrebbe costretto a consegnargli una consolle per videogiochi e la somma di 4 mila euro in contanti.

Sono ora in corso le indagini dei carabinieri per tentare di risalire all’identificazione del malvivente. Sempre nella notte tra lunedì e martedì, come riportato in un’altra pagina del giornale, c’è stata un’altra rapina in provincia di Vicenza, a Sossano. In questa occasione, però, la rapina è stata solo tentata visto che i ladri, dopo una breve colluttazione con il nipote del padrone di casa, sono scappati a mani vuote.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *