Montecchio, raduno di veicoli storici e militari

Montecchio Maggiore – Camion, autobus, mezzi municipali e militari d’epoca sono pronti ad invadere pacificamente Montecchio Maggiore. Il fine settimana del 5 e 6 maggio il centro montecchiano ospiterà infatti il raduno nazionale dell’Associazione italiana trasporti d’epoca (Aite).

Un’idea nata dalla collaborazione tra la stessa associazione e il Garage storico dei magazzini comunali, sorto per volontà di alcuni dipendenti comunali con l’obiettivo di preservare i veicoli, le attrezzature e gli strumenti di lavoro più rappresentativi tra quelli utilizzati negli ultimi 50 anni dai servizi Manutenzioni strade, Pubblica illuminazione e Manutenzione immobili del Comune.

Il programma della manifestazione prevede l’esposizione statica di una settantina di mezzi storici in piazza Marconi, in via Roma e all’interno del cortile del municipio. Sabato ci sarà inoltre una sfilata dei veicoli lungo i percorsi collinari più suggestivi del territorio, per far conoscere ai partecipanti le bellezze della zona.

Oltre ai camion e agli autobus dei soci Aite, saranno esposti alcuni mezzi municipali del Garage Storico e una selezione dei mezzi militari risalenti alla Prima e alla Seconda guerra mondiale, conservati nel Museo delle forze armate 1914-1945 di Montecchio. Il tuffo nel passato sarà completato domenica, quando in piazza Marconi arriveranno alcune moto storiche prodotte dalle due aziende montecchiane Ceccato e Peripoli, con rari esemplari appartenenti a collezionisti privati.

L’evento ha coinvolto anche le scuole primarie della città, con un concorso con tema i camion storici. Le premiazioni avverranno nella sala civica corte delle filande, alle 10.30 di domani. La manifestazione ha il patrocinio della Regione Veneto, della Provincia di Vicenza e dei Comuni di Montecchio, Arzignano Brendola, Gambellara, Montebello Vicentino, Montorso Vicentino e Zermeghedo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità