Breaking News

Mezzi pubblici gratis a Vicenza in talune ore?

Vicenza – Il 10 giugno è vicino e il voto per le elezioni amministrative, a Vicenza, induce ogni candidato sindaco o consigliere comunale, ad esaminare con grande attenzione ogni aspetto della nostra comunità per trovare soluzioni utili a migliorare il bene comune. Le soluzioni proposte sono quindi molte, così come la promesse. “Il solito gioco che si ripete” è il commento diffuso dei nostri concittadini. Valutazione condivisibile, in tanti casi. Ma non in tutti.

Ogni competizione infatti stimola l’effervescenza celebrale dei concorrenti e quindi l’occasione è buona per la raccolta di tante buone idee sostenibili. E visto che anch’io partecipo alla competizione con la lista Vinova a sostegno della candidatura di Otello Dalla Rosa, sento il piacere-dovere di espormi. Alcune mie proposte sono recenti e tante altre sono datate ma consultabili tutte nel mio profilo facebook e dopo questa mia premessa, ecco la mia ultima: mezzi pubblici gratuiti in determinate fasce orarie.

E’ cosa nota a tutti che sono numerose le ore di scarso utilizzo degli autobus, e allora perché non concedere un passaggio gratuito anche per incentivare e far conoscere la comodità dei mezzi pubblici? Per esempio, nelle ore pomeridiane a tutti i giovani atleti che devono recarsi nella varie strutture sportive per gli allenamenti, o semplicemente a tutti coloro che desiderano conoscere meglio la nostra città.

Sarebbe un’azione a costo zero per l’azienda Svt, e altrettanto interessante sarebbe la ricaduta promozionale-pubblicitaria. Tutti contenti quindi ? Sicuramente qualcuno no… Ma mi farebbe piacere conoscere il perché.

Lucio Zaltron

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *