Breaking News

Mese di aprile tra i più caldi degli ultimi 25 anni

Teolo – Mese di aprile quest’anno mediamente molto più caldo della norma su tutto il territorio del Veneto, tra i più caldi degli ultimi 25 anni e con una piovosità intorno o leggermente superiore alla media sulle zone montane della nostra regione. Piogge invece nettamente inferiori, in pianura, rispetto al passato.

E’ il servizio meteorologico dell’Arpav a renderlo noto, aggiungendo che le temperature, dopo una prima parte di aprile in linea con la norma, hanno subito, intorno a metà del mese, un sensibile rialzo mantenendosi poi quasi sempre su valori molto anomali per il periodo, sia per le massime, con punte anche prossime a 30 gradi in pianura (è successo il giorno 20), sia per le minime.

Analizzando le temperature medie mensili, il mese di aprile di quest’anno è risultato più caldo di circa due o tre gradi rispetto alla norma, ed in alcuni casi si sono eguagliati, o di poco superati, i valori record registrati nel 2007.

Complessivamente le anomalie maggiori hanno riguardato i valori minimi giornalieri, mediamente superiori alla norma di circa tre gradi. Anche le medie mensili delle temperature massime giornaliere sono risultate superiori alla norma di circa due o tre gradi e, nella maggior parte dei casi, rappresentano il terzo valore più caldo della serie, dopo i mesi di aprile del 2007 e del 2011.

In questa pagina alcuni grafici con le temperature medie mensili di aprile dal 1992 al 2018, registrate presso alcune stazioni della rete Arpav, in pianura, sulla costa e in montagna. Spiccano, come particolarmente caldi, oltre a quest’anno, i mesi di aprile del 2007, 2011 e 2014.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *