Breaking News
Marano, un incontro sulla tutela della risorsa idrica

Marano, un incontro sulla tutela della risorsa idrica

Marano Vicentino – Un serata di approfondimento sulla questione della contaminazione idrica con le Mamme No Pfas di Lonigo. La organizza a Marano Vicentino il locale Movimento salvaguardia ambiente, con il patrocinio dell’amministrazione comunale, per la serata di giovedì 24 maggio, alle 20.30, nell’auditorium comunale.

“Il sottosuolo di Marano – spiega il Movimento salvaguardia ambiente, che da anni si occupa della tutela delle fonti idriche – è uno scrigno prezioso che racchiude l’acqua per 700 mila persone che vivono a sud del nostro comune. Riteniamo che la sua tutela sia una responsabilità di tutta la comunità, e speriamo che questo incontro possa essere un’occasione per riscoprirci vicini agli abitanti della Zona rossa contaminata dai Pfas e, se possibile, aiutarci nella salvaguardia dell’ambiente”.

“Sosteniamo il costante impegno del Movimento Salvaguardia Ambiente e il desiderio di promuovere la sensibilità per il rispetto e la tutela del nostro territorio – ha aggiunto l’assessore all’Ambiente del Comune di Marano, Alessandra Cavedon -. Una nuova occasione è questo incontro di giovedì sera con le mamme di Lonigo, che stanno portando avanti con caparbietà la necessità della tutela dai Pfas della salute dei giovani, di tutti i cittadini e dell’ambiente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *