FdI rilancia l’elezione diretta del Capo dello Stato

Vicenza – “Il presidente della Repubblica? Lo scelgo io”. L’elezione diretta del capo dello stato è proprio quello a cui mira la raccolta di firme lanciata da Fratelli d’Italia (hashtag #loscelgoio) in occasione della mobilitazione nazionale di sabato 2 e domenica 3 giugno.

“Se il presidente della Repubblica vuole nominare i ministri – ha spiegato Giorgia Meloni, leader di FdI, riferendosi in particolare agli accadimenti di domenica – allora deve farsi eleggere dai cittadini, che è la storica proposta di Fratelli d’Italia e della destra italiana. Una battaglia che facciamo da decenni e che torna, a maggior ragione, in auge oggi”.

Fratelli d’Italia Vicenza aderisce alla mobilitazione per la raccolta firme. Oltre che nei banchetti di tutta Italia, sarà possibile firmare anche a questo link. “La delicata situazione politica e la conseguente crisi istituzionale – spiega Vincenzo Forte, coordinatore di FdI per la provincia di Vicenza – evidenziano come la storica battaglia della destra italiana per il presidenzialismo sia sempre attuale. Come Fratelli d’Italia ribadiamo con orgoglio che la battaglia per l’elezione diretta del capo dello Stato è stata una nostra bandiera fin dalla nascita del movimento”.

“Oggi che le nostre ragioni sono sotto gli occhi di tutti vogliamo rilanciare con forza il presidenzialismo quale unico sistema in grado di garantire che le decisioni fondamentali per la nazione siano finalmente assunte nell’interesse esclusivo del popolo italiano, da persone che dal solo popolo italiano traggano legittimazione e che al solo popolo italiano rispondano. Invitiamo quindi tutti i cittadini a mobilitarsi per dare forza alla nostra battaglia politica, firmando la petizione proposta da Fratelli d’Italia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *