Breaking News

Dalla Rosa: “500 volontari per far nuova Vicenza”

Vicenza – “Lo abbiamo sempre detto: chi amministra deve saper guardare lontano, per costruire la città di domani, ma deve anche riuscire a tenere lo sguardo basso ai marciapiedi, alle piazze, ai parchi dei quartieri. All’impegno dell’amministrazione si aggiungerà in un anno, grazie all’istituzione di un albo, un corpo di 500 volontari che aiuteranno a prenderci cura della città. Ogni giorno, insieme, lavoreremo per una città più pulita, più in ordine, più bella”. Il candidato sindaco Otello Dalla Rosa lancia così la sua proposta di istituire un “corpo” di volontari civici che saranno disponibili per piccoli lavori di manutenzione e sistemazione in città.

Otello Dalla Rosa
Otello Dalla Rosa

“In questi mesi ho incontrato tantissimi vicentini che mi hanno manifestato chiaramente la loro disponibilità e la loro voglia di impegnarsi per il bene pubblico della città – sottolinea Dalla Rosa -. Da sindaco darò a chi vuole questa opportunità creando un albo di volontari disponibili non solo a dare il loro contributo con piccoli lavori quando ce n’è bisogno, ma anche a segnalare e monitorare eventuali problemi nelle strade, nelle piazze o nelle aree verdi di Vicenza. Ci sono tanti pensionati, giovani senza lavoro o con del tempo libero, disoccupati che hanno competenze da offrire: tutti loro possono trasformarsi in una risorsa preziosa per l’intera comunità”.

Al “corpo” dei volontari civici, che potranno proporsi per interventi specifici o potranno essere chiamati in caso di necessità, verranno quindi garantiti la copertura assicurativa e gli strumenti tecnici necessari ai diversi lavori da realizzare: dalla sistemazione delle panchine rotte allo sfalcio dell’erba, dalla ritinteggiatura di muri e recinzioni alla pulizia dei parchi.

“Sarà uno strumento in più che la nostra amministrazione vuole mettere in campo per la cura della città e la lotta al degrado – aggiunge ancora Dalla Rosa -. Assieme ai comitati di quartiere, alla squadra di pronto intervento per le buche nelle strade, al coinvolgimento delle associazioni nella gestione del verde urbano e degli spazi pubblici, a interventi strutturali, come il rifacimento dell’illuminazione a Led, anche questo sarà un passo nel cammino che faremo per riportare i quartieri al centro dell’attenzione”.

La proposta si inserisce nel più ampio percorso di partecipazione civica che il candidato Otello Dalla Rosa intende attivare per valorizzare le energie e le risorse presenti in città. “I vicentini amano la loro città e sono pronti a impegnarsi per questa – conclude Dalla Rosa -. Coinvolgerli in questo modo, oppure come ho già annunciato facilitando i progetti di volontariato sociale, significa rafforzare ancor più il nostro essere comunità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *