Albinoleffe-Vicenza – Diretta web – 2-0 (Finale)

Bergamo – Ultima partita del campionato di calcio di serie C quest’oggi, ed il Vicenza è impegnato sul terreno di gioco dell’Albinoleffe. In realtà i biancorossi saranno costretti ad affrontare i play out dopo questo match, uno spareggio su due partite, andata e ritorno, tra le ultime due in classifica, per decidere chi dovrà scendere di categoria. E come si sa il Lane è purtroppo fanalino di coda, per una posizione in classifica che certo rispecchia solo il dramma calcistico vissuto dalla società, dichiarata fallita ed in attesa di un compratore all’asta giudiziaria…

Aggiornamento in tempo reale

______________________________

Le formazioni:

Albinoleffe: Coser, Zaffagnini, Gavazzi, Solerio, Gonzi, Nichetti, Sbaffo, Gelli, Giorgione, Ravasio, Kouko. A disposizione: Chiriac, Mondonico, Scrosta, Gusu, Montella, Pellicanò, Coppola,  Di Ceglie, Badan, Bonfiglio. Allenatore: Alvini

Vicenza: Valentini, Bianchi, Malomo, Milesi, Ferchichi, De Giorgio, Romizi, Alimi, Jakimoski, Comi, Ferrari. A disposizione: Fortunato, Giacomelli, Giorno, Crescenzi, Bangu, Salifu, Tassi, Lucca. Allenatore: Lerda

______________________________

Tutto pronto allo stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo per Albinoleffe-Vicenza… Un partita malinconica per i biancorossi, che giocano per non finire il campionato all’ultimo posto in classifica, anche se sarà difficile riuscirci… Resta il fatto che il Vicenza dovrà comunque giocarsi ai play out la permanenza in serie C. Ben diverso è lo spirito con cui affrontano il match i giocatori dell’Albinoleffe, che cercano punti per consolidare la posizione in vista dei play off…

Entrano in campo le squadre. Il Vicenza gioca con la tradizionale divisa biancorossa…

E’ iniziata la partita…

Inizio della gara un po’ lento e macchinoso da parte di entrambe le formazioni… Certmanente c’è un po’ di tensione in campo. Per opposti motivi, la partita è importante per entrambe le squadre

7’ Si fa vedere in attacco l’Albinoleffe: è bravo Jakimovsky ad annullare in angolo il pericolo di un pallone, in area, che se arrivava a Gonzi potevano essere dolori

Intanto ha cominciato a piovere sullo stadio di Bergamo…

16’ Primo quarto d’ora di gioco piuttosto noioso: nessun tiro in porta nè nulla di significativo da segnalare. Emozioni ancora a zero dunque… Le squyadre sembrano studiarsi e stanno attente a non scoprirsi

19’ Vicenza non ancora in partita, ed Albinoleffe che invece ogi tanto si fa pericoloso. E’ stato bravo Valentino, adesso, ad uscire su un lancio dalla sinistra e togliere il pallone, mandandolo in angolo,  dalla zona dove si trovava Ravasio…

21’ Di nuovo Albinoleffe, con Ravasio che tocca fuori di poco ad un passo da Valentini…

22′ Doppio cambio per il Vicenza: fuori Alimi e Jakimovski, dentro Salifu e Lucca

25’ Brivido per i biancorossi! E occasione da gol clamorosa non sfruttata dall’Albinoleffe… E’ stato Gavazzi a non agganciare il pallone e spingerlo in rete, mentre era tutto solo davanti a Valentini, al limite dell’area piccola…

27’ Ancora Albinolefef pericoloso, con Ravasio che si esibisce in un bel diro al volo, in diagonale dall’angolo destro dell’area biancorossa. La palla va alta di poco…

29’ Il Vicenza deve svegliarsi… I bergamaschi stanno crescendo e dominando l’incontro…

34’ Il Vicenza cerca di farsi vedere avanti, è Ferrari ora a tentare una girata in area bergamasca, ma la palla va fuori. Biancorossi ancora troppo lenti e prevedibili nel gioco…

40’ Altro brivido in casa biancorossa: è Malomo a salvare su Ravasio, in scivolata, togliendogli il pallone ed impedendogli di entrare in area a tu per tu con Valentini

42’ E’ ancora Albinoleffe: E’ Giorgione a lasciar partirre una bordata di destrao, dalla distanza, ma Valentini è attento e respinge

E finisce il primo tempo… La prima frazione di gioco non è stata particolarmente brillante, a parte qualche occasione avuta dall’Albinoleffe. Il Vicenza invece si è visto molto poco…

Secondo tempo

Squadre in campo per la ripresa. Il Vicenza ha fatto un cambio: Tassi al posto di Comi

Secondo tempo iniziato con un certo ritardo per avere la contemporaneità con gli altri campi…

48’ Secondo cambio nel Vicenza: entra Giacomelli al posto di Ferrari. Lerda ha dunque cambiato in toto l’attacco…

49’ Secondo tempo comunque iniziato con le premesse del primo… Con una certa confusione in più per altro, forse dovuta ad i minuti di attesa per avere la contemporaneità con gli altri campi.

51’ Partita ancora bloccata dunque, e punteggio di 0-0, con poco spettacolo.

52’ Azione d’attacco del Vicenza, caratterizzata da una buona triangolazione e tiro finale di Tassi, fuori misura però. Comunque è stata almeno una azione veloce e ben orchestrata

58’ Si fa vedere di nuovo l’Albinoleffe: prima Kouko viene provvidenzialmente anticipato da Malomo, poi il tiro di Gelli va fuori di poco

60’ GOL DELL’ALBINOLEFFE. E’ Ravasio a segnarlo, raccogliendo un bel suggerimento di Giorgione e presentandosi da solo davanti a Valentini. L’attaccante non sbaglia e insacca all’angolino alla destra del portiere biancorosso

62’ Doppio cambio nell’Albinoleffe: esce proprio l’autore del gol, Ravasio, ed entra Montella. Esce anche Nichetti ed entra Di Ceglie

67’ Vicenza miracolato, ed è Malomo ad intercedere… Scherzi a parte, Montella ha ricevuto un pallone d’oro, tutto solo, al centro dell’area biancorossa, ed ha saltato anche Valentini tirando a porta vuota. Malomo ci ha messo la gamba ed ha salvato sulla linea

74’ Il Vicenza cerca di reagire, di provarci almeno, e si fa vedere in avanti, con un tiro di Bianchi, dal limite, un po’ troppo alto però

80’ Cambio nell’Albinoleffe: esce Gonzi, applaudito dal pubblico, ed entra Gusu

82’ Montella prova a sorprendere Valentini con un  tiro da lontano. la palla però va fuori

83’ GOL DELL’ALBINOLEFFE… Ed è proprio Montella a metterla dentro, di rapina, sfruttando un’indecisione di Malomo e trafiggendo da due passi la porta biancorossa

85’ Doppio cambio nell’Albinoleffe: Mondonico e Coppola al posto di Gelli e Giorgione

86’ Cambio anche nel Vicenza: Bangu al posto di De Giorgio

89’ Appena entrato, Coppola cerca il gol con un bel rasoterra in diagonale, fuori di poco…

90’ Quattro minuti di recupero

93’ Bel tiro di Tassi, da quasi trenta metri. Coser para con qualche difficoltà

E la partita finisce E’ disfatta completa per il Vicenza, che perde anche l’ultima partita della regular season e rimane ultimo in classifica… Dovrà affrontra e i play out lasciando il vantaggio del campo agli avversari del Teramo, classificatasi penultima. La prima delle due partite di spareggio sarà dunque allo stadio Menti, sabato 19 maggio, mentre il ritorno, a Teramo, è in programma per sabato 26 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità