Breaking News

Vicenza-Pordenone – Diretta web – 1-1 (Finale)

Vicenza – Sono giorni decisivi per il Vicenza Calcio, a cominciare proprio da oggi, sul campo, dove la squadra deve confermare un certo cambio di passo che ha fatto vedere una settimana fa, pareggiando a Mestre, e che ha autorizzato un minimo di ottimismo. Quest’oggi arriva allo stadio Menti il Pordenone e fare un risultato positivo è vitale per i biancorossi. Ma è decisivo il perido in generale, dato che è stata fissata la data l’asta fallimentare per la vendita della società, asta che si terrà il 27 aprile.

Chi vorrà comprare il club dovrà mettere sul tavolo quasi un milione e mezzo di euro, con le offerte che dovranno arrivare al tribunale entro le 12 del 26 aprile. C’è una clausola importante che tutela il compratore in caso di di retrocessione del Vicenza. Se avvenisse infatti l’importo da pagare si abbasserebbe di molto, dato che verrebbe escluso il debito sportivo, non previsto in serie D. Quanto ai possibili compratori, vige il più stretto riserbo. L’augurio di tutti è che per la squadra di apra una fase nuova, con una proprietà seria e capace…

Aggiornamento in tempo reale

________________________

Le formazioni:

Vicenza: Valentini, Malomo, Milesi, Crescenzi, Bianchi, De Giorgio, Alimi, Giorno, Giraudo, Giacomelli, Ferrari. A disposizione: Fortunato, Jakimovski, Bangu, Tassi, Salifu, Romizi, Ferchichi, Giusti, Lucca. Allenatore Lerda

Pordenone: Perilli, Formiconi, Stefani, Bombagi, De Agostini, Misuraca, Burrai, Zammarini, Nocciolini, Bassoli, Berrettoni. A disposizione: Meneghetti, Parodi, Gerardi, Cicerelli, Visentin, Peressutti, Ciurria, Lovisa, Silvestro, Nunzella, Magnaghi. Allenatore: Rossitto

________________________

Tutto pronto allo stadio Menti di Vicenza per questa importante sfida…

Partiti!

Pubblico abbastanza numeroso sugli spalti, e soprattutto caldo, con cori di incitamento per i biancorossi

5’ Niente di particolarmente significativo da segnalare nei primi cinque minuti, ma il Vicenza è propositivo e determinato, partito subito in attacco.

6′ Prima occasione per il Vicenza: è una buona azione di Giacomelli che, dopo aver superato due difensori, si presenta davanti al portire neroverde. Ha intorno a sé diversi avversari e prova il diagonale con il sinistro, ma è messo in angolo

9’ Il Pordenone non sta a guardare. Merita segnalare un tiro cross di Bombagi, da grande distanza, sulla fascia destra. Alla fine diventa un tiro nello specchio della porta,  tanto che Valentini deve respingere con i pugni per non correre rischi

13’ Fase positiva per il Vicenza, che attacca con insistenza e grinta, costringendo nella propria metà campo il Pordenone…

14’ Giacomelli scatenato, perfino troppo… Tenta il numero dribblando vari avversari nella tre quarti neroverde… Per un po’ ci riesce, ma dovrebbe passare la palla e non lo fa. Così la perde, e il Pordenone si lancia in contropiede. Per fortuna il tiro dell’attaccante neroverde è alto…

18’ Pordenone pericoloso. E’ Berrettoni che è lasciato troppo solo al limite dell’area biancorossa. Tenta il tiro, che è insidioso, e Valentini deve impegnarsi respongendo in tuffo

20’ GOL DEL VICENZA! Biancorossi in vantaggio grazie a Ferrari, molto ben lanciato in area avversaria da Giacomelli. Il tocco dell’attacante è preciso e non lascia scampo a Perilli

24’ Rabbiosa reazione del Pordenone dopo il vantaggio biancorosso. Vicenza comunque che non si lascia intimorire…

29’ Vicenza in dieci uomini… Espulso Bianchi per doppia ammonizione. Ammonito poco fa, ha fatto una brutta entrata su Berrettoni e, con il secondo cartellino giallo, è scattata l’espulsione…

34′ Bella azione del Vicenza, impostata soprattutto da Ferrari e portata avanti da Giacomelli. Peccato che il tiro finale del numero 10 biancorosso sia fuori misura…

45’ Un solo minuto di recupero….

45+1 Alimi si fa ammonire per una plateale trattenuta…

Finisce il primo tempo… Vicenza in vantaggio per 1-0, dopo aver disputato un buon primo tempo. Partita difficile comunque, nervosa, che i biancorossi devono portare avanti in inferiorità numerica.

Secondo tempo

Squadre di nuovo in campo per la seconda frazione di gioco. Nessuna variazione per ora nelle formazioni…

47’ De Giorgio lanciato a rete, dopo uno svarione di un difensore del Pordenone. Sarebbe stata una grandissima occasione, che però l’arbitro ha fermato giudicando l’attaccante biancorosso in posizione di fuorigioco. Molte proteste per questa contestata decisione

49’ Ammonito nel Pordenone Burra, per un fallo di ostruzione…

50’ Ottima occasione per il Vicenza, non sfruttata da Alimi, che si libera bene in area e poi da posizione angolata non sa cosa fare. Ne esce un tiro cross che finisce sul fondo…

54’ Cambio nel Pordenone: fuori Formiconi e dentro Gerardi

56’ Pericolo per i biancorossi: dopo un lungo lancio dalla fascia sinistra c’è una mischia in area, ma nessun attaccante neroverde riesce a concludere a rete…

58’ Cambio anche nel Vicenza, esce Giorno ed entra Salifu. Squadra biancorossa dunque con un assetto più difensivo…

60’ E’ il Pordenone ad attaccare in questa fase, sebbene questo avvenga senza troppi pericoli per il Vicenza. Non bisogna dimenticare tra l’altro che i biancorossi giocano in inferiorità numerica

64’ Grande rischio per il Vicenza e grande parata di Valentini, che salva così il risultato. E’ il neroverdde De Agostini a ricevere un pallone in area biancorossa e tirare di prima intenzione. Molto bravo il portiere veneto ad opporsi e mettere in angolo

67’ Risposta del Vicenza, con la porta del Pordenone salvata sulla linea da Bassoli dopo il tiro di Alimi

69’ GOL DEL PORDENONE… Pareggia Burrai, con un rasoterra dal limite dell’area che trafigge Valentino, coperto da svariati giocatori…

75’ Cambio nel Vicenza: esce Giacomelli ed al suo posto entra Jakimovski

77’ Momento difficile per il Vicenza, che si è visto raggiungere nel punteggio dal Pordenone, dopo aver di fatto condotto la partita…

82′ Cambio nel Pordenone: dentri Cicerelli, fuori Nocciolini

83′ Saranno dieci minuti di sofferenza pedr i biancorossi, che paiono in difficoltà. Hanno speso molto durante la partita, giocata per oltre un’ora in dieci uomini…

85’ Calcio di rigore per il Vicenza! Ferrari è stato messo a terra in area, con una spinta…

87’ Si incarica del tiro De Giorgio…

87’ Rigore sprecato…!  De Giorgio colpisce l’incrocio dei pali! Davvero un peccato…

89’ Misuraca pericoloso, ma il suo tiro è di poco fuori misura. Intanto sono 4 i minuti di recupero…

90’ Valentini salva la situazione almeno due volte nello spazio di un minuto… Fine partita davvero al cardioplama, con il Pordenone che spinge e attacca, cercando il colpaccio

93’ Ancora Valentini che para un tiro, forte, insidioso dalla distanza di Burrai…

E’ finita… Pareggiano dunque Vicenza e Pordenone, in una partita bella, spettacolare e generosa di emozioni. Peccato per quel rigore sgbagliato sul finale da De Giorgio, che avrebbe potuto dare la vittoria ai biancorossi,,,,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *