Breaking News

Vicenza, possibili disagi per lavori in viale della Scienza

Vicenza – Possibili disagi, a partire da lunedì prossimo, a Vicenza, per chi si troverà a percorrere viale della Scienza. Dal 16 aprile, infatti, questa importante arteria sarà sottoposta ad un intervento di asfaltatura che, salvo imprevisti e condizioni meteo avverse, si protrarrà per quattro settimane.

Le opere interesseranno, per fasi, l’intero sviluppo di viale della Scienza, dalla rotatoria con viale del Lavoro fino al confine comunale con Altavilla Vicentina. Per consentire l’esecuzione dei lavori si ricorrerà, in direzione di Altavilla Vicentina, ad una deviazione su via dell’Oreficeria e via del Commercio, al fine di limitare i possibili rallentamenti.

Verrà sempre garantita la circolazione in entrambe le direzioni ma, data l’importanza della rete viaria, saranno possibili rallentamenti, anche importanti. Il cantiere prevede l’installazione di apposita segnaletica di deviazione, con indicazioni per l’uso preferenziale della strada regionale 11 e, da e per Montecchio Maggiore, dell’autostrada A4.

Dato che il personale sarà all’opera anche in orario notturno, si raccomanda la massima attenzione e si invita a seguire la segnaletica. Sempre garantito l’accesso ai residenti, compatibilmente con le esigenze di sicurezza legate all’esecuzione delle opere.

“Viale della Scienza – ha specificato l’assessore alla cura urbana, Cristina Balbi – è una delle arterie principali della città ed ha bisogno di manutenzione a causa delle condizioni del manto stradale. Pur causando alcuni disagi alla circolazione si tratta di un intervento necessario per riqualificare una rete viaria di collegamento di grande percorrenza”.

per informazioni sulla situazione della rete viaria in città si può consultare il servizio di infomobilità Luceverde, promosso dal settore mobilità e trasporti del Comune, in collaborazione con l’Automobile club d’Italia (Aci) raggiungibile a questo link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *