Breaking News

Ravenna-Vicenza – Diretta web – 2-0 (Finale)

Vicenza – Un Vicenza Calcio, tristemente ultimo in classifica nel campionato di Serie C ed ancora in silenzio stampa, affronta oggi in trasferta il Ravenna, in una delle ultime occasioni concesse per far punti e tirasi su da quella che è certo la situazione più difficile e drammatica della sua storia. E’ questa infatti la terzultima partita in calendario. Restano quelle con il Bassano, la prossima (29 aprile), e quella conclusiva sul campo dell’Albinoleffe (6 maggio).

In mezzo, tra qualche giorno, il 26 aprile, c’è invece l’asta per l’acquisto della società dal fallimento, partita di altro tipo questa, ma in realtà quella davvero decisiva. Ci sono dei rumors a questo proposito che si inseguono in questi giorni, una notizia lanciata dal Giornale di Vicenza, ma rimasta a livello di voce. E’ quella che vorrebbe interessato all’acquisto del Vicenza Calcio nientemeno che Renzo Rosso, patron della Diesel, un uomo che non ha bisogno di presentazioni.

L’interessato si è limitato a scherzarci sopra, sui social… L’unica cosa che si può aggiungere è: magari! Sarebbe la soluzione perfetta. Rosso ha la disponibilità economica, la passione, le capacità ed anche l’estro per rilanciare il Vicenza. Il solo problema è che è già proprietario del Bassano, squadra che milita quest’anno nella stessa categoria dei biancorossi, ed i regolamenti vietano che qualcuno possegga due squadre nella stessa categoria. Insomma, sognare è lecito, ed anche sperare, ma illudersi potrebbe far male.

Aggiornamento in tempo reale

_________________________________

Le formazioni: 

Ravenna: Venturi, Venturini, Lelj, Capitanio, Magrini, Selleri, Palermo, Papa, A. Ballardini, De Sena, Broso. A disposizione: Gallinetta, Costantini, Maistrello, Ronchi, Ierardi, Sabba, Piccoli, Rossi, Marzeglia, Maleh. Allenatore: Antonioli

Vicenza: Valentini, Malomo, Milesi, Crescenzi, Giraudo, Alimi, Romizi, De Giorgio, Giorno, Giacomelli, Ferrari. A disposizione: Fortunato, Segantini, Jakimovski, Ferchichi, Bangu, Salifu, Comi, Giusti, Tassi, Lucca. Allenatore: Lerda

_________________________________

Tutto pronto allo Stadio Bruno Benelli di Ravenna per questo importante incontro. In realtà la partita è fondamentale solo per i biancorossi, dato che i romagnoli hanno già conquistato la salvezza, nell’ultima partita. Naturalmente i romagnoli possono ambire ad entrare in zona play off…

Entrano in campo le squadre… Vicenza in completa tenuta bianca, avversari invece in tenuta giallorossa

E’ iniziata la partita…

5’ Primissimi minuti trascorsi senza nulla da segnalare ma, al 5’ minuto, un errore di Valentini fa correre un brivido lungo la schiena dei biancorossi. Il portiere del Vicenza infatti esita un po’ in un rinvio e un attaccante giallorosso potrebbe approfittarne. Il suo tocco a rete però, da posizione molto angolata ma ravvicinata, finisce sul fondo

14’ Non si sono sono ancora sbloccate le squadre in campo, tanto che tiri in porta veri e propri fino ad ora non ce ne sono stati. Si può segnalare il tentativo del ravennate Broso, al 14′, di testa, da centro area, ma la palla è alta e il portiere del Vicenza si limita ad osservarla mentre passa sulla traversa…

18’ Occasione per il Vicenza… E’ Ferrari ad approfittare di un passaggio sbagliato di un difensore romagnolo ed appropriarsi di un pallone in area avversari. Il portiere sarebbe anche superato, ma l’attaccante biancorosso deve tirare a rete da posizione molto angolata, e non centra il bersaglio

23’  Primo tiro nello specchio della porta della partita… E’ del Ravenna, ad opera di Selleri, un rasoterra dal limite dell’area. Non è un tiro irresistibile, e Valentini para e blocca senza difficoltà

32’ Partita piuttosto avara di spettacolo e di emozioni, almeno fino a questo momento…

34’ Il Vicenza ci prova con Giorno, con un sinistro rasoterra dal limite dell’area. La palla però è fuori di qualche metro…

38’ Nuovo tentativo di Giorno… Il biancorosso prende un pallone sulla tre quarti e galoppa fino in area avversaria. Il suo sinistro però non è irresistibile, e Venturi fa suo il pallone

44’ Brivido per i biancorossi: sugli sviluppi di un fallo laterale la palla giunge a De Sena, che si libera e tira a rete da due passi da Valentini. Il portire vicentino è bel piazzato però e respinge…

E finisce il primo tempo… abbastanza noioso in verità, con ben poche emozioni e pochissimo spettacolo…

Secondo tempo

Squadre di nuovo in campo per la seconda frazione di gioco. Formazioni invariate rispetto al primo tempo…

46’ Inizio della ripresa da “Oggi le comiche”… Ancora riecheggia il fischio d’avvio dell’arbitro che Ferrari scatta nella metà campo avversaria e, nella sua corsa, metta a terra Capitanio, con cui battibeccava un istante prima. Il gioco si ferma, ma l’arbitro non prende alcun provvedimento. Si riprende dopo oltre due minuti, tra le proteste dei romagnoli

53’ Nuova occasione per il Vicenza, purtroppo sprecata. Giacomelli serve benissimo Alimi, in area, ma il suo tiro, di piatto destro, è alto…

57’ Ammonito il biancorosso Giorno per un fallo su Ballardini.

65’ Doppio cambio nel Ravenna: Piccoli e Marzeglia al posto di Selleri e De Sena

67’ GOL DEL RAVENNA… E’ Magrini a portare in vantaggio i romagnoli, con un secco rasoterra in diagonale, dal limite dell’ara sulla destra…

68’ Lerda manca in campo Comi al posto di Giorno… Per il Vicenza comunque è notte fonda…

71’ Nuovo cambio in casa Ravenna: esce Ballardini ed entra Ronchi

71’ Buona punizione di Giacomelli, ed è bravo anche Venturi a mettere in angolo il tiro a foglia morta, molto preciso, del capitano biancorosso…

73’ Doppio cambio nel Vicenza: dentro Jakimovsky e Salifu, fuori Giraudo ed Alimi

77’ Vicenza vicino al pareggio… L’azione è ispirata da Giacomelli, molto bravo nell’occasione, che alla fine serve Comi, qualche metro dentro l’area. La sua conclusione è insidiosa ma va fuori di poco…

80’ Altro cambio nel Ravenna: Costantini al posto di Broso

87’ GOL DEL RAVENNA… Lo firma Venturini, molto bravo a liberarsi al limite dell’area ed a metterla di precisione all’incrocio dei pali. Notevole lo spunto del giocatore ravennate, ma anche la difesa del Vicenza è rimasta forse un po’ troppo ferma nell’occasione

90’ Quattro minuti di recupero…

E’ finita… Per il Vicenza oggi è una Caporetto, sconfitta a Ravenna per 2-0… I romagnoli hanno meritato i tre punti, dominando la partita e segnando due bei gol, specialmente il secondo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *