Breaking News

“Buono a sapersi” a Malo per parlare del cipollotto

Malo – Nuova tappa nel vicentino per la trasmissione televisiva “Buono a sapersi”, condotta da Elisa Isoardi. Nella puntata di lunedì 16 aprile, alle 11.05, su Rai Uno, si parlerà del cipollotto, un ortaggio dal gusto dolce e ricco di zolfo, utile nella prevenzione della trombosi arteriosa. Nel programma ci sarà anche un collegamento da Malo, in diretta, con l’inviato Ivan Bacchi che, nella cittadina dell’alto vicentino sarà ospite di una azienda che lo lavora.

Elisa Isoardi
Elisa Isoardi

Durante la trasmissione, inoltre, l’agronomo Daniele Paci illustrerà le molte varietà di cipollotto esistenti, e le differenze con la cipolla, il porro, lo scalogno e il lampascione.

Valentina Guttadauro, nutrizionista, descriverà invece le proprietà benefiche di questo ortaggio, mentre Massimo Gallucci, angiologo all’ospedale San Giovanni Addolorata di Roma, spiegherà come i composti di zolfo presenti nel cipollotto siano un valido alleato contro la trombosi arteriosa.

Ginevra Antonini, maestra di cucina, mostrerà poi come preparare la classica panzanella toscana con il cipollotto. Le farà eco il suo collega Luca Pappagallo, che invece proporrà un primo piatto a base di pasta, cipollotti, salsiccia e scaglie di formaggio parmigiano. Spazio infine anche al consueto borsino della spesa, con le quotazioni di Mr. Prezzo, Claudio Guerrini, dal Mercato centrale di Firenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *