venerdì , 22 Ottobre 2021
Bassano, cocaina e marijuana in casa. Due arresti

Bassano, cocaina e marijuana in casa. Due arresti

Bassano – Rimane sempre alta l’attenzione dei carabinieri della Compagnia di Bassano del Grappa in materia di contrasto allo spaccio di stupefacenti. Negli ultimi tempi i controlli sono stati intensificati e nei giorni scorsi, in seguito ad una attività informativa, i militari sono arrivati ad arrestare due giovani, proprio con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti, nel caso specifico cocaina e marijuana.

In due distinte operazioni, condotte dai militari del Norm con il supporto dei carabinieri cinofili di Torreglia, in provincia di Padova, e del cane Cyr, le manette sono scattate ai polsi di un 22enne di Bassano e di un 23enne di Borso del Grappa.

Il primo che è stato trovato in possesso di 22 grammi di marijuana e 18 grammi di cocaina, già frazionata in dosi, oltre a 500 euro in contanti e vario materiale atto al confezionamento dello stupefacente.

La perquisizione domiciliare che ha interessato il giovane di Borso, invece, ha permesso di trovare un cosiddetto sasso di cocaina del peso di 50 grammi e, anche in questo caso, del materiale riconducibile al confezionamento della sostanza.

Il 22enne è stato posto ai domiciliari, mentre il 23enne è stato accompagnato in carcere a Treviso. Al termine dell’udienza di convalida, che si è tenuta oggi, il giudice ha stabilito, per entrambi, la detenzione domiciliare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità