Breaking News

Vicenza e provincia ammantate di bianco

Vicenza – Vicenza e la sua provincia oggi ammantate di bianco. Fin da questa notte infatti nevica senza sosta, sebbene con modesta intensità, ma abbastanza per regalarci un paesaggio suggestivo. Non tanto però da creare seri disagi, né al traffico né sotto altri aspetti. A livello regionale fa eccezione la situazione dei collegamenti ferroviari, con i treni che fanno registrare significativi ritardi. Neanche gli incidenti stradali sono mancati. Per quanto riguarda il vicentino, comunque, non si registrano per fortuna su questo fronte particolari conseguenze.

Tra l’altro, le precipitazioni continueranno nelle prossime ore, almeno fino alla mattinata di domani. Per quanto riguarda Vicenza città, dopo le salature preventive delle strade, eseguite da Aim Amcps fin dalle 4 di questa mattina, in particolare lungo i punti critici, come sottopassi, salite e rotatorie, già alle 6.30 è stato attivato il piano neve cittadino nella sua interezza.

Il Comune di Vicenza rende noto che sono entrati in azione otto mezzi spargisale, e sono usciti due terzisti per potenziare la salatura delle grandi vie di penetrazione in città. Sono stati inoltre allertati altri dieci terzisti pronti a intervenire con altri veicoli dotati di lame spazzaneve se il manto nevoso dovesse superare i 5 centimetri di spessore. Aim Ambiente si è occupata dell’attività di spargimento del sale nelle zone pedonali del centro storico e davanti ad edifici pubblici e scuole. Si prevede che le precipitazioni si sviluppino per tutta la giornata in modo costante e che le temperature saranno sotto lo zero.

“Sarà data, quindi – spiega Palazzo Trissino -, continuità alle attività di pulizia e salatura della rete stradale e dei marciapiedi più frequentati (centro storico, in prossimità delle scuole e luoghi di interesse pubblico) per evitare la formazione di lastre di ghiaccio. Al momento la polizia locale non segnala situazioni di criticità alla viabilità cittadina e raccomanda comunque la massima prudenza e attenzione nell’affrontare le strade”.

“Il gruppo comunale della protezione civile sta monitorando l’evolversi della situazione ed è disponibile, dal primo pomeriggio, a supportare le attività previste in particolare per i percorsi pedonali. In caso di accumuli di neve, l’invito è quello di limitare l’uso dei mezzi privati e di parcheggiare in maniera ordinata per consentire l’attività di sgombero della neve. È stato attivato il numero telefonico 0444-955660 attraverso il quale è possibile segnalare direttamente ad Aim Amcps emergenze reali o situazioni di vero pericolo. Informazioni sull’evoluzione della situazione saranno divulgate anche sul sito e i social network del Comune di Vicenza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *