Breaking News
vicenza, controlli antidroga in due scuole

Vicenza, cani antidroga in classe. Controlli in due scuole

Vicenza – Due studenti minorenni residenti a Vicenza sono stati segnalati alla Prefettura del capoluogo berico, in quanto pizzicati dai carabinieri, a scuola, con una modica quantità di marijuana e due grinder, strumenti usati di solito per sminuzzare la sostanza stupefacente.

Questi controlli, effettuati dai militari della Stazione di Vicenza con il supporto dei loro colleghi del nucleo cinofili di Torreglia, in provincia di Padova, e dei cani Cyr ed Hero, sono stati eseguiti, durante l’orario scolastico, all’istituto professionale Lampertico e al liceo scientifico Lioy, in collaborazione con i rispettivi dirigenti scolastici.

Si tratta di verifiche che rientrano nelle periodiche attività finalizzate a contrastare lo spaccio ed il consumo di sostanze stupefacenti tra gli alunni delle scuole superiori del capoluogo berico.

Come già riportato sopra, i due alunni sono stati segnalati alla Prefettura, in qualità di consumatori. Analoghi controlli interesseranno, fino al termine dell’anno scolastico, altri istituti della città, ma anche della provincia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *