Un premio per l’impegno alle Mamme No Pfas

Roma – Significativo riconoscimento per il gruppo Mamme No Pfas, che tanto si sta impegnando in questi anni, sul nostro territorio, affinché si possa essere certi di avere una acqua pulita, libera da Pfas appunto. Dopo aver incontrato ed incassato l’appoggio di molti, sia a livello ministeriale che di amministrazione regionale, ed aver persino ricevuto un messaggio di appoggio dalla Santa Sede, alle Mamme No Pfas è stato ora assegnato il Premio Donne, Pace e Ambiente Wangari Maathai, giunto settima edizione e indetto dall’associazione A Sud, in collaborazione con la Casa Internazionale delle donne e con il patrocinio della Camera dei deputati.

Il premio, che le Mamme No Pfas hanno ritirato a Roma, nei giorni scorsi, ha l’obiettivo di testimoniare e dare un riconoscimento istituzionale alle donne impegnate in Italia nelle battaglie in difesa della pace, dei diritti in genere e dell’ambiente. Quattro realtà italiane hanno ricevuto come riconoscimento per il loro impegno civile e politico, i premi Aria, Acqua, Terra e Fuoco, per la tutela di un bene comune. Ad assegnare il premio è una commissione allargata formata da rappresentanti di organizzazioni, associazioni, comitati e centri anti-violenza ,che ha scelto il gruppo Mamme No Pfas come una delle quattro realtà da premiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *