Breaking News

Trova portafoglio con 1200 euro e lo porta ai carabinieri

Dueville – Furti, truffe, rapine… La cronaca, anche quella locale, racconta a cadenza pressoché quotidiana, episodi di questo tipo. In un’altra pagina del giornale, ad esempio, proprio oggi abbiamo dato la notizia di un furto in un supermercato. Un evento che si è concluso con un arresto ed una denuncia da parte dei carabinieri di Dueville nei confronti di quelli che ritengono essere i responsabili.

Ora, invece, vogliamo riportare una bella notizia, che infonda un po’ di positività, perché, per fortuna, succede anche questo. Protagonista è un ragazzo di 21 anni di Dueville, che nella notte tra sabato e domenica si è presentato alla caserma della Tenenza di Dueville per consegnare un portafoglio smarrito, contenente una ingente somma di denaro: più di 1200 euro.

Ai militari, il ragazzo ha raccontato di aver trovato il borsellino abbandonato nel distributore di benzina Erg, che si trova in via della Repubblica. Dentro il portafoglio, oltre a documenti personali, carte di credito e bancomat, c’erano banconote per un importo di 1.225 euro. Il duevillese, quindi, ha subito deciso di andare dai carabinieri, nella speranza di trovare al più presto il legittimo proprietario.

Agli uomini dell’arma sono bastati pochi accertamenti per riuscire a rintracciare il proprietario del portafoglio smarrito, un imprenditore di Dueville, che, una volta contattato si è subito precipitato in Caserma per ritirare i suoi beni e ringraziare di cuore il giovane per il grande senso di civiltà dimostrato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *