Provinciavicenzareport

Thiene, un futuro nello spazio per il Chilesotti?

Thiene – Significativo riconoscimento per tre studenti dell’istituto tecnico Chilesotti di Thiene che, il 14 marzo scorso, sono stati premiati a Roma, presso il Museo Maxxi. Sono Jacopo Cappozzo, Federico Pasquali e Pietro Pasqualetto, della classe 5 F, indirizzo logistica, seguiti dalla professoressa Valentina Cantarini. Hanno partecipato ad un bando, indetto dai ministeri della Difesa e dell’Istruzione, dal titolo “Iss: Innovatio Scientia Sapientia – Scuola Spazio al tuo futuro” classificandosi al secondo posto nella categoria “Dal quotidiano allo spazio” con il progetto “Space Oddity”, per un bicchiere termico che consente di mantenere calde le bevande nello spazio. Grazie ad esso gli astronauti potranno bere un caffè caldo, o una qualunque altra bevanda, durante una pausa dal lavoro, esattamente come farebbe un qualunque impiegato in ufficio.

Alla premiazione hanno partecipato la ministra dell’Istruzione, università e ricerca, Valeria Fedeli, il generale di divisione Giorgio Baldacci, capo del Quinto reparto dello Stato maggiore dell’Aeronautica, il generale di brigata aerea Maurizio Cantiello, vice capo di gabinetto del Ministero della difesa, e i rappresentanti dell’Agenzia spaziale italiana e di Thales Alenia Space. A presentare i lavori per la commissione selezionatrice il cosmonauta tenente colonello Walter Villadei. La cerimonia è stata condotta dal comunicatore scientifico di Rai Cultura Davide Coero Borga.

Gli studenti del Chilesotti di Thiene sono stati una delle due scuole vincitrici per il Veneto, assieme al Liceo Scientifico Leon Battista Alberti, di Abano Terme, questi classificatisi terzi in un’altra categoria. In questa pagina del sito dell’Agenzia spaziale italiana si può vedere il video della premiazione delle scuole vincitrici, quest’altra invece è quella del sito Orizzonte Scuola in cui gli studenti thienesi risultano tra i vincitori.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button