Breaking News
200 euro il valore delle bottiglie di superalcolici rubate. Immagine di repertorio
200 euro il valore delle bottiglie di superalcolici rubate. Immagine di repertorio

Liquori senza pagare. Un arresto e una denuncia

Monticello Conte Otto – Dopo aver nascosto alcune bottiglie di superalcolici sotto i vestiti che indossavano, due ragazzi avrebbero tentato di guadagnare l’uscita del supermercato senza passare per la cassa, ma l’occhio attento degli addetti alla vigilanza interna del punto vendita ha notato questi loro movimenti ed è subito scattata la richiesta di intervento al 112.

Il tutto è successo nel pomeriggio di sabato 17 marzo, al supermercato Alì, di via Volta, a Monticello Conte Otto. Ad intervenire è stata una pattuglia dei carabinieri della Tenenza di Dueville, che in quel momento era in servizio nelle vicinanze.

I militari hanno avvicinato e bloccato le due persone, che sono state perquisite. Questo ha consentito ai carabinieri di trovare, ben nascoste sotto il capiente giubbotto indossato da uno dei due ragazzi, bottiglie di superalcolici del valore totale di 200 euro, che sono state subito restituite al personale del supermercato.

Il giovane, un 26enne albanese pregiudicato, residente a Roma, è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato. Il ragazzo che era con lui, anch’egli di 26 anni, albanese e residente a Roma, ma incensurato, è stato invece denunciato e rimesso in libertà. L’arrestato ha passato la notte in una delle camere di sicurezza della Tenenza di Dueville, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *