Scuola, Donazzan al Salone dello studente di Vicenza

Vicenza – “Se vi interrogate su quale percorso formativo scegliere, cercate prima di conoscere da vicino la proposta formativa delle Academy del Veneto. L’80 per cento dei diplomati nelle sette fondazioni Academy-Its del Veneto trova lavoro entro sei mesi. Sono dati che ragazzi e famiglie devono tenere ben presente nel momento della scelta: i percorsi che ‘ibridano’ istruzione e conoscenze tecniche, scuola e lavoro, offrono una chance in più”.

E’ quanto ha ribadito l’assessore all’istruzione e formazione della Regione Veneto, Elena Donazzan, inaugurando oggi a Vicenza “Campus orienta”, il salone dedicato all’orientamento universitario, formativo e professionale e che si rivolge agli studenti degli ultimi due anni di scuola superiore.

“Studenti e famiglie devono informarsi – ha aggiunto l’assessore – per poter scegliere la giusta scuola. Scegliere tra percorso di alta formazione, Academy e Università significa coniugare al meglio aspettative e capacità dei giovani con le esigenze e potenzialità del mercato del lavoro. Le professioni di domani saranno sempre più ibride, cioè si caratterizzeranno per intreccio di competenze e di abilità, e richiedono percorsi di formazione multipli ed integrati”.

“La Regione Veneto sta investendo molto – ha concluso l’assessore – nell’ alta formazione tecnica e nelle esperienze di raccordo tra scuola e lavoro, tra università e imprese. E sta privilegiando quegli istituti a guida imprenditoriale, come le Academy del turismo, della logistica, della meccatronica, della moda, che grazie alla doppia formazione in aula e in azienda, formano profili professionali di alta qualifica, molto richiesti da piccole e grandi aziende. Il futuro, dicono gli esperti, si gioca sulle cosiddette materie STEM (materie scientifiche, tecnologia, ingegneria e matematica) e sulla padronanza delle lingue: chi sceglie un indirizzo superiore o di livello universitario che soddisfi questi requisiti, ha già un contratto di assunzione in tasca”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *