Breaking News

Qualità dell’aria a Thiene. Dalle “sentinelle” i primi dati

Thiene – Continua, a Thiene, la campagna di monitoraggio dell’aria nelle frazioni di Santo e di Lampertico, realizzata in collaborazione con l’Agenzia regionale per la prevenzione e protezione ambientale (Arpav) e la Provincia, e coordinata dal Comune. Al via, infatti, nei prossimi giorni la prima raccolta dei dati.

Le schede per il monitoraggio, compilate dai cittadini che hanno deciso di partecipare all’iniziativa, registrando giorno e orario del disagio olfattivo percepito, dovranno essere consegnate all’ufficio ecologia a partire da lunedì 26 e fino a venerdì 30 marzo. I moduli dovranno essere inseriti nell’apposita busta che riporta il codice numerico identificativo. Il monitoraggio dell’aria prosegue fino alla fine della campagna e, nel caso in cui la “sentinella” avesse bisogno di altre schede, potrà farne richiesta allo stesso ufficio ecologia.

“Invito le circa ottanta sentinelle – ha spiegato Andrea Zorzan, assessore all’ambiente – a consegnare il modulo, permettendoci così di elaborare i primi dati, ed anche a continuare in questa importante attività. Colgo l’occasione per  ringraziare, a nome di tutta l’amministrazione comunale, tutti i volontari che hanno aderito all’iniziativa, per l’impegno e la disponibilità che ci hanno accordato. Ricordo infine che la mancata restituzione di un numero adeguato di schede rischia di compromettere la riuscita del monitoraggio stesso”.

L’ufficio ecologia si trova in piazzale vice brigadiere Salvo D’Acquisto ed è aperto al pubblico il lunedì, dalle 9 alle 12.30, il martedì e il giovedì, dalle 9.30 alle 13.30, il mercoledì e il venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e, il mercoledì, anche, dalle 16.30 alle 18.15.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *