Breaking News

Meteo in peggioramento. Possibile la neve

Venezia – Vento forte sulle coste, precipitazioni nevose anche a quote molto basse e pioggia mista a neve in pianura: è quanto prevede il Centro meteorologico Arpav per le prossime ore in Veneto. Per questo, il Centro decentrato della Protezione civile regionale ha dichiarato lo stato di attenzione per vento forte sul litorale veneto, sino a domani, e avvisa del rischio di nevicate, su tutta la pianura veneta, a partire dalla mezzanotte di oggi sino alle 16 di domani, lunedì 19 marzo.

Localmente le nevicate potranno anche essere abbondanti, con possibilità di accumuli anche di qualche centimetro. Sono previste tra la notte e la mattinata di lunedì sono previste precipitazioni, nevose anche fino a quote molto basse.  In pianura sarà possibile pioggia mista a neve o neve.

Più nello specifico, oggi il cielo è in prevalenza molto nuvoloso o coperto, con precipitazioni sparse e intermittenti, di entità contenuta, a carattere nevoso oltre i mille metri, con limite della neve in abbassamento dalla sera. Le precipitazioni sono destinate ad intensificarsi nel tardo pomeriggio e sera sulla pianura meridionale. Temperature in generale diminuzione, con minime raggiunte in serata e valori massimi sensibilmente inferiori alle medie del periodo. Venti in pianura moderati o tesi da est o nordest, con rinforzi sulla costa e sul mare.

Domani, lunedì 19 marzo, ancora cielo molto nuvoloso o coperto e probabilità medio alta di precipitazioni, anche nevose o di pioggia mista a neve, fino alla pianura, specie nella notte. Sulle zone pedemontane ed in pianura saranno localmente possibili accumuli di qualche centimetro. Le temperature scenderanno ancora, soprattutto le massime, ben inferiori alla norma. Venti in quota moderati dai quadranti orientali, in lieve attenuazione dal pomeriggio, ed in pianura moderati da nord est, fino a tesi-forti sulla costa, in parziale attenuazione dalle ore centrali.

La situazione dovrebbe un po’ migliorare con la giornata di martedì, quando è prevista una situazione di variabilità, con alternanza di nuvolosità e parziali schiarite nel corso della giornata, e probabilità di precipitazioni bassa, anche se potrà ancora nevicare sui rilievi e non è esclusa qualche isolata debole pioggia o pioggia mista a neve in pianura. Continueranno invece, anche nella giornata di martedì, a scendere le temperature, in particolare le minime, con probabili gelate anche in pianura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *