Breaking News

Le note di Verdi inaugurano la Fiera di Lonigo

Lonigo – Con un omaggio all’opera lirica e a Giuseppe Verdi si apre, venerdì 23 marzo, alle 21, la storica Fiera di Lonigo. E a tenere a battesimo la celebre fiera sarà proprio il  teatro comunale della città, intitolato al grande musicista ottocentesco, nell’ambito della rassegna Marzo Musicale Leoniceno. Ad andare in scena sarà un galà dal programma interamente verdiano, che prevede l’avvicendarsi di vari artisti. Ci saranno Sonia Peruzzo (soprano), Julie Mellor (mezzo soprano), Massimo Cagnin (tenore), Andrea Cortese (baritono), accompagnati al pianoforte da Gerardo Felisatti e con le voci narranti di Daniele Nuovo e Beatrice Zuin.

“Viva Verdi! scrivevano i patrioti del Risorgimento sui muri di Milano e Venezia – spiega in una nota il Teatro Comunale di Lonigo – , laddove Verdi, oltre che il nome del grande compositore, era anche acronimo di Vittorio Emanuele re d’Italia. Del maestro di Busseto, che come scrisse D’Annunzio pianse ed amò per tutti, oggi si potrebbe gridare: Verdi Viva! Da qui il richiamo al titolo dell’evento lirico che apre la manifestazione fieristica: un percorso tra musica e storia”.

Quanto ai brani che saranno proposti durante la serata, ci saranno arie da “Un ballo in maschera”, sulle cui note il 23 ottobre del 1892 si inaugurò il Comunale di Lonigo, da “La traviata”, “Rigoletto”, “Simon Boccanegra”, “Il trovatore”, “Macbeth” e “Don Carlo”.

“Formatosi nel 2008 si legge ancora nella nota del Teatro Comunale di Lonigo -, l’ensemble di artisti protagonisti al galà ha come finalità trovare e creare occasioni per far conoscere e comprendere il melodramma italiano e la grande musica. Partito dal territorio veronese, collaborando durante la stagione dell’Arena di Verona con la rassegna Anteprima Opera, ha ideato performance per il Teatro Verdi di Trieste, palazzo Colonna di Roma, Fondazione Città della Speranza di Padova. Ha inoltre promosso concerti a Milano, Firenze, in Ungheria e a Monaco di Baviera, fino a guadagnare il Premio Wpo a Dallas per la migliore esperienza culturale”. Per informazioni: info@teatrodilonigo.it, telefono 0444.835010.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *