Frana a Schio, chiusa la provinciale 65 del Tretto

Schio – Dopo la frana che sabato 9 marzo ha provocato la caduta di grossi massi sulla strada provinciale 65 del Tretto, vicino a Contrada Nogare, nel tratto che collega il territorio comunale di Santorso a Sant’Ulderico, frazione di Schio, oggi è stata emessa formalmente l’ordinanza di chiusura della provinciale interessata.

I veicoli che provenendo da Schio o da Santorso percorrono la provinciale in direzione di Sant’Ulderico, in corrispondenza dell’intersezione fra la provinciale stessa e via Albero Bassi, devono svoltare verso quest’ultima, percorrerla tutta fino a raggiungere la frazione di San Rocco e proseguire quindi lungo contrada Zovi, fino a raggiungere l’intersezione con contrada Covole.

Dopo aver svoltato a sinistra, verso contrada Covole, e poi ancora a sinistra, per immettersi sulla strada provinciale 65 Tretto, si raggiungerà Sant’Ulderico e successivamente Contrada Nogare. Questo percorso, così come quello in senso contrario, è indicato dall’apposita segnaletica stradale presente sul posto. Il servizio di trasporto scolastico è comunque garantito.

La situazione di pericolo persiste per la presenza di alcuni grossi massi che ancora incombono sulla strada. Per domani, martedì 13 marzo, è in programma un nuovo sopralluogo da parte dei tecnici di Vi.Abilità, utile per definire gli interventi da mettere in atto per dare sicurezza alla strada e riaprirla al transito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *