Breaking News
Vicenza

Dalla Rosa: “Riqualificazione di San Biagio positiva”

Vicenza – “Un’operazione strategica per il futuro del centro storico di Vicenza”. Il giudizio riguarda quanto è in cantiere per il complesso di San Biagio, operazione deliberata dalla giunta Variati che, in attesa di essere votata in consiglio comunale, riceve ora una valutazione positiva da Otello dalla Rosa, candidato sindaco alle elezioni amministrative che si terranno nei prossimi mesi. L’operazione prevede la vendita degli immobili all’Inail, da parte del Comune di Vicenza, dell’Agenzia del Demanio e del Ministero dei beni culturali, per la realizzazione del polo dell’Agenzia delle entrate.

“L’operazione di rilancio del complesso di San Biagio – scrive Dalla Rosa in una nota -, così come annunciata dall’amministrazione comunale di Vicenza, è sicuramente un’opportunità positiva e interessante per la nostra città. Lo è per tanti aspetti. Da un lato, perché permette il recupero di un’area che attualmente è in stato di abbandono in pieno centro storico, dall’altro perché dalla vendita potrebbero arrivare  dieci milioni di euro nelle casse comunali. Quasi il doppio rispetto alla parte investimenti del bilancio annuale del Comune. Fondi che potranno servire per realizzare investimenti strategici per la città, come la nuova Biblioteca Bertoliana o, ad esempio, progetti di housing sociale per gli anziani”.

“Un’operazione positiva dunque – conclude Dalla Rosa –, non solo per l’area Fogazzaro e San Biagio, ma per tutto il centro storico, che vedrebbe rinascere un luogo abbandonato da anni, riportando nel cuore della città un servizio per imprese e cittadini. A maggior ragione, dopo questa operazione, diventerà ancor più fondamentale il ruolo del Park Fogazzaro, di cui vanno migliorati gli accessi e valutata la possibilità di incrementi di posti auto e bici”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *