venerdì , 17 Settembre 2021
Federica Destro, play della VelcoFin Vicenza
Federica Destro, play della VelcoFin Vicenza

Basket, trasferta a Bolzano per la VelcoFin Vicenza

Vicenza – Trasferta a Bolzano per la VelcoFin Vicenza nella settima giornata di ritorno del campionato di serie A2 di basket femminile. Domani sera le biancorosse di coach Jonata Chimenti saranno di scena sul parquet del PalaMazzali per la sfida contro le padrone di casa biancorosse dell’Itas Alperia.

Il match contro le bolzanine presenta più incognite che certezze ad una VelcoFin alla ricerca dell’identità smarrita, considerato anche che con 12 punti in classifica, la truppa allenata da Maurizio Travaglini, non è tranquilla e, anzi, deve guardarsi alle spalle, dove incalza Carugate (a 10 punti), che vanta il temporaneo vantaggio negli scontri diretti. Le altoatesine, che disputarono la gara di andata, al PalaGoldoni, senza Ribeiro Da Silva e Giordano, cercheranno quindi di sfruttare ogni occasione per conquistare punti importanti e risalire la graduatoria.

Alle biancorosse, però, non manca certo qualche motivo per affrontare con più serenità, rispetto alle ultime gare, la partita di domani. E se il rientro di Santarelli, di ora in ora, si fa sempre più probabile, quello di Stoppa, salutato già con Villafranca, offrirà maggiori garanzie alle voci minutaggio e condizione fisica.

Dopo la sconfitta contro Villafranca, un successo con l’Itas Alperia potrebbe proiettare Vicenza all’aggancio con Milano, sesto in classifica, che sabato ospiterà la formazione capolista del girone Nord, Sesto San Giovanni. Con una vittoria, inoltre, la VelcoFin, potrebbe anche tenere a distanza di sicurezza, in ottica playoff, Marghera e Udine, entrambe a quota 22 (4 punti in meno delle vicentine).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità