Sport

Basket, VelcoFin Vicenza alla corte dalla capolista Geas

Vicenza – Ostico impegno in terra lombarda, quello di domani sera, alle 20.45, per la VelcoFin Vicenza. Avversario delle biancorosse nella nona giornata di ritorno del campionato di serie A2 di basket femminile è infatti il Geas Sesto San Giovanni, capolista, assieme a Costa Masnaga, del girone Nord.

Vicenza, un tantino in altalena con i suoi quattro successi nelle ultime dieci partite, dovrà davvero dare il meglio di sé per espugnare il PalaCarzaniga, roccaforte di una squadra caratterialmente molto forte e coesa, completa e bilanciata nei ruoli, che non manca di rotazioni di qualità, e preparata ad usare soluzioni tattiche diverse.

È vero che il team rossonero, guidato da coach Cinzia Zanotti, non potrà avvalersi del prezioso apporto di Beatrice Barberis, che dovrà essere operata per la ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, ma in ogni caso Ferri e compagne avranno un bel daffare nel vedersela con la cifra tecnica di Arturi in regia, forza e presenza di Ercoli nel pitturato, imprevedibilità e mani educate targate Galbiati.

La settimana, in casa VelcoFin, è scivolata via senza particolari sussulti, nell’attenta preparazione di una sfida che, in caso di vittoria, potrebbe mantenere le biancorosse mezzo passo avanti a Milano (impegnato in casa con Bolzano) e in scia a Crema (che ospita Cagliari). In caso, invece, di una sconfitta, Vicenza rischia di vedere entrambe le lombarde allontanarsi e di essere raggiunta da Udine, ammesso che la Delser riesca a battere Carugate. Una nota positiva è che per il match di domani coach Jonata Chimenti potrà contare su tutte le sue protagoniste: gli acciacchi ancora presenti sono davvero poca cosa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button