Senza categoria

Vicenza e provincia in breve

Val Liona, un arresto per i furti di rame –

Nel pomeriggio di ieri i carabinieri della stazione di Sossano hanno arrestato e accompagnato in carcere a Vicenza, Massimo Ahmetovic, nato a Modena e domiciliato a Masi, in provincia di Padova, in quanto sul suo capo pendeva una ordinanza di custodia cautelare in carcere. Il provvedimento era stato emesso dalla Procura della Repubblica di Vicenza in seguito alle indagini collegate ad alcuni furti di rame avvenuti, nei mesi scorsi, in zona Val Liona.

Noventa, non rispetta i domiciliari. 27enne arrestato

Si sarebbe dovuto trovare a casa, ai domiciliari, ma quando i carabinieri hanno bussato alla sua porta, non l’hanno trovato. Per questo un ragazzo marocchino di 27 anni, Abdessamad Tadoumant, è stato arrestato e posto, così come disposto dall’autorità giudiziaria, di nuovo ai domiciliari. Secondo quanto raccontato ai militari dalla madre, il giovane sarebbe uscito da casa in tarda mattinata. I carabinieri hanno iniziato subito le ricerche e nel tardo pomeriggio hanno rintracciato il 27enne mentre passeggiava in centro a Noventa Vicentina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button