Breaking News

Vicenza, bilancio partecipativo da oggi al via

Vicenza – Il bilancio partecipativo del Comune di Vicenza da oggi entra nel vivo. Con l’inizio di febbraio infatti, e fino al giorno 25, gli interessati possono presentare online le proprie idee progettuali. Sul sito del Comune di Vicenza è da oggi disponibile la scheda da compilare direttamente online, su questa pagina, che mette a disposizione anche le informazioni per la compilazione delle proposte. Possono presentare proposte progettuali tutti i cittadini residenti a Vicenza che abbiano compiuto 16 anni di età, ed anche le associazioni, le aziende, le istituzioni pubbliche e private, i rappresentanti di categorie economiche, gli organismi formali ed informali di rappresentanza collettiva con sede legale od operativa nel territorio comunale.

Le proposte, da presentarsi come dicevamo entro il 25 febbraio 2018, potranno prevedere solo investimenti per la riqualificazione degli spazi pubblici della città. Non saranno ammesse proposte che prevedano spese non sostenibili dal bilancio approvato dal consiglio comunale. È indispensabile inoltre che gli interventi non richiedano l’attivazione di nuove spese correnti, come potrebbe esserlo ad esempio, la necessità di personale extra per la manutenzione o la gestione di un nuovo servizio.

Il budget totale messo a disposizione per quest’anno dall’amministrazione comunale è di 400 mila euro, mentre il budget per ogni idea progettuale dovrà essere compreso fra un minimo di 30 mila euro ed un massimo di 150 mila. Le proposte presentate che passeranno il vaglio dei tecnici saranno votate dai cittadini. Quelle che otterranno più voti verranno realizzate dall’amministrazione comunale fino all’esaurimento del budget disponibile. Per informazioni scrivere a: bilanciopartecipativo@comune.vicenza.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *