Breaking News
I volontari della Protezione civile impegnati in una esercitazione
I volontari della Protezione civile impegnati in una esercitazione

Thiene, la Protezione civile torna sui banchi di scuola

Thiene – “La Protezione civile tra i banchi di scuola” è il titolo del progetto didattico proposto anche quest’anno agli allievi delle scuole primarie di primo grado di Thiene (una decina di classi in totale), con lo scopo di sensibilizzare i ragazzi su questi importanti temi e diffondere la consapevolezza che la Protezione civile è un patrimonio di tutta la collettività.

Numerosi ed importanti sono gli obiettivi di apprendimento di questa iniziativa. Il progetto mira infatti a favorire la solidarietà, a diffondere la cultura della sicurezza attraverso l’informazione e la formazione, a sviluppare comportamenti idonei alla prevenzione dei rischi. La sinergia tra Protezione civile e mondo della scuola si propone di formare il futuro cittadino in tema di salute, prevenzione e sicurezza.

L’attività didattica inizierà lunedì 5 febbraio, con il coinvolgimento delle classi quarte della scuola Alfredo Talin e proseguirà mercoledì 21 febbraio nelle scuola San Giovanni Bosco di Rozzampia e Giacomo Zanella di Lampertico. Giovedì 8 marzo sarà la volta dell’istituto Carlo Collodi, nel quartiere Vianelle, mentre lunedì 19 toccherà alle Scalcerle. Gli incontri si concluderanno venerdì 13 aprile, con l’incontro all’istituto Santa Dorotea.

Questo progetto, proposto dal gruppo comunale volontari Protezione civile di Thiene, è realizzato in collaborazione con l’assessorato comunale alla Protezione civile, con l’istituto comprensivo di Thiene, i vigili del fuoco volontari, la Croce rossa italiana delegazione di Thiene e con l’associazione radioamatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *