Breaking News

Qualità dell’aria, Thiene cerca rilevatori

Thiene – C’è tempo fino a venerdì 9 febbraio, a Thiene, per ritirare le schede per il monitoraggio dell’aria nelle frazioni di Santo e di Lampertico e diventare così vere e proprie sentinelle, pronte ad annotare in modo ufficiale la percezione su un modulo apposito. I dati registrati verranno elaborati e permetteranno quindi di avere a disposizione un modello che fornirà, agli enti preposti, informazioni precise per inquadrare la situazione reale e gestire le successive decisioni.

“E’ importante – sottolinea una nota del municipio thienese – avere un numero quanto più elevato di volontari che effettueranno le rilevazioni: più cittadini saranno coinvolti, più informazioni saranno raccolte e quindi più reale ed attendibile sarà la ricerca”.

Ai cittadini che intendono prendere parte a questa iniziativa verrà chiesto di registrare giorno e orario del disagio olfattivo percepito. La patecipazione è aperta anche i residenti del territorio interessato al fenomeno, ma appartenenti ad un altro Comune.

Le buste potranno essere ritirate all’ufficio ecologia, in piazzale Vice brigadiere Salvo d’Acquisto, in questi orari: il lunedì, dalle 9 alle 12.30, il martedì e il giovedì dalle 9.30 alle 13.30, mercoledì e venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e, il mercoledì, anche al pomeriggio, dalle 16.30 alle 18.15. La campagna di monitoraggio è coordinata a livello locale dal Comune di Thiene, dalla Provincia e da Arpav.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *